Insurance Trade

  Demozzi: le compagnie devono fare di più per le agenzie
Agenti e Gruppi Agenti 🎬

Demozzi: le compagnie devono fare di più per le agenzie

13/05/2020-Nell'intervista con il direttore, Maria Rosa Alaggio, il presidente di Sna chiama le mandanti a un maggiore impegno anche in questa fase di apparente rilancio: il 20% degli agenti, ricorda, è stato costretto a mandare in cassa integrazione i propri dipendenti. Il video

Visti gli utili conseguiti anche l'anno scorso dalle compagnie, "ci...

Guarda il video Condividi
  Covéa non acquisterà più Partner Re da Exor
Finanza e Mercati

Covéa non acquisterà più Partner Re da Exor

12/05/2020-Le prospettive economiche legate al Covid-19 fanno saltare l’accordo miliardario tra l’assicuratore francese e la holding degli Agnelli

L’accordo miliardario è saltato. Covéa non acquisterà più PartnerRe da Exor. Il gruppo assicurativo francese si è tirato indietro, e ha comunicato alla finanziaria della famiglia Agnelli la rinuncia a...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Il Covid-19 frena la trimestrale di Allianz
Risultati

Il Covid-19 frena la trimestrale di Allianz

12/05/2020-L’utile di gruppo al 31 marzo, pur ragguardevole (1,4 miliardi di euro), risulta in calo del 28,9% rispetto allo stesso periodo del 2019

Il Covid-19 penalizza di conti trimestrali di Allianz. Il gruppo tedesco nel primo trimestre 2020 ha registrato un utile netto di competenza degli azionisti pari a 1,4 miliardi, ottimo risultato in...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Bergamo culla del Rinascimento con Intesa Sanpaolo
Notizie

Bergamo culla del Rinascimento con Intesa Sanpaolo

08/05/2020-Al via un programma di finanziamenti per la città da 30 miliardi di euro, di cui dieci a fondo perduto. Un accordo per il rilancio di un territorio particolarmente provato dall’epidemia di Covid-19

Il Comune di Bergamo e Intesa Sanpaolo lanciano il Programma Rinascimento, un piano dal valore complessivo di 30 milioni di euro messi a...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Le microimprese chiedono di rivalutare le polizze
Associazioni - altri operatori

Le microimprese chiedono di rivalutare le polizze

08/05/2020-ConfimpreseItalia si fa portavoce delle istanze assicurative di quanti hanno attività nei settori turistico-alberghiero e ristorazione, gravemente in sofferenza

ConfimpreseItalia, confederazione sindacale datoriale delle micro, piccole e medie imprese, ha dato mandato ai propri legali di intervenire nei confronti del Mise e dell’Ivass,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Una polizza anti Covid-19 per gli alberghi
Prodotti

Una polizza anti Covid-19 per gli alberghi

07/05/2020-Nobis lancia Filo diretto Hotel, prodotto che si propone di tutelare i clienti delle strutture anche in caso di infezione da coronavirus

Uno dei settori più duramente colpiti dalla pandemia di Covid-19 è certamente il turismo. Siamo tutti in attesa di capire quando e soprattutto con quali modalità far ripartire le attività di un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Cina, dopo il virus è boom di raccolta assicurativa
Notizie

Cina, dopo il virus è boom di raccolta assicurativa

07/05/2020-Le cinque compagnie quotate in Borsa hanno registrato a marzo una forte crescita dei premi

Le cinque compagnie assicurative cinesi quotate in borsa hanno registrato una forte crescita della raccolta premi a livello mensile a marzo, grazie alla ripresa del lavoro in tutto il Paese in seguito al contenimento di base dell’epidemia di nuovo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Per ripartire serve saper gestire il rischio
Associazioni - altri operatori

Per ripartire serve saper gestire il rischio

07/05/2020-Per Anra il risk management deve essere al centro dei modelli di business che usciranno dalla crisi Covid-19. Mappatura dei rischi e sostenibilità saranno necessarie anche per le piccole e medie imprese

Dopo settimane di stop forzato e di fronte ad una ripartenza incerta, anche per l’effetto di un contagio che non sappiamo come...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Fase 2, ripartire prevenendo i rischi
Iniziative

Fase 2, ripartire prevenendo i rischi

06/05/2020-Agcs raccomanda ispezioni dei siti e misure di prevenzione per garantire una riapertura sicura senza incidenti dopo il periodo di quarantena: incendi, guasti ai macchinari e difetti di manutenzione causano i sinistri più costosi

Dopo la quarantena da coronavirus, le aziende devono riavviare le attività con attenzione e prudenza per...

Leggi l'intero articolo Condividi