Insurance Trade

Dalla fattura di consulenza alla privacy

Un workshop organizzato da Ulias approfondirà i principali cambiamenti che interessano gli iscritti in sezione E. Appuntamento il 23 ottobre a Enna

09/10/2020
Dopo il lockdown, e osservando scrupolosamente le direttive per il contrasto alla diffusione del Covid-19, Ulias organizza il primo incontro in presenza fisica rivolto agli intermediari di sezione E. L’appuntamento è fissato per il 23 ottobre a Enna, presso il Federico II Palace Hotel. L’obbiettivo dell’incontro è in primis quello di fare chiarezza sulla consulenza remuneratada parte degli iscritti in sezione E, ma sarà anche l’occasione per preparare i subagenti alla nuove direttive che entreranno in vigore il 31 marzo 2021. Durante il seminario saranno osservate tutte le indicazioni per contrastare la diffusione del Covid-19. Il numero massimo sarà di 60 partecipanti. A ogni partecipante sarà consegnata una mascherina e un gel igienizzante da 100 ml.
La giornata inizierà alle ore 9 con la registrazione dei partecipanti. I lavori veri e propri partiranno alle 9.30 con l’introduzione del presidente di Ulias, Sebastiano Spada, cui seguirà la presentazione, del progetto Digital innovation sub agency, del servizio Otp per subagente. Subito dopo si terrà un approfondimento sul tema Gdpr e privacy, cosa fare e come adeguarsi, che vedrà come relatori Laura Lucchi e Paolo Baldassarre, entrambi cyber solving presso Asc Consulting. Alle ore 12 l’avvocato Alessandro Bugli, dello studio legale Taurini- Hazan, parlerà di fattura di consulenza, vendita abbinata, i nuovi modelli 3 e 4 e il nuovo regolamento Ivass in vigore a partire dal 31 marzo 2021. Il seminario si concluderà alle ore 13.30 con il test finale, al superamento del quale il partecipante potrà vedere riconosciute quattro ore di crediti formativi Ivass per l’anno 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti