Insurance Trade

Revo Spac, arriva l'ok dell’Ivass

Disco verde dell'autorità di vigilanza all'acquisizione di Elba Assicurazioni

Revo Spac, arriva l'ok dell’Ivass hp_wide_img
Revo, la spac promossa da Alberto Minali e Claudio Costamagna, ha comunicato ieri sera di aver ottenuto l’autorizzazione dell’Ivass per l’acquisizione di Elba Assicurazioni: in questo modo, come si legge in una nota stampa, si verifica “l’ultima delle condizioni sospensive per la finalizzazione dell’operazione di business combination”. La fusione fra le due realtà, prosegue la nota, “sarà perfezionata nei prossimi giorni e comunque non oltre la fine del mese di novembre 2021”.

Lanciata lo scorso maggio, la spac aveva messo a segno una raccolta complessiva di 220 milioni di euro, venti in più rispetto al target fissato dal management, e alla fine dello stesso mese era approdata sul listino Aim Italia di Piazza Affari. A luglio era invece arrivato l’annuncio della sottoscrizione di un accordo vincolante per l’acquisizione di Elba Assicurazioni, operazione che era stata poi confermata dall'assemblea dei soci: la transazione aveva avuto un valore complessivo di 160 milioni di euro.

Il perfezionamento dell’operazione, conclude la nota, “consentirà a Revo di proseguire con l’implementazione del proprio piano strategico, incentrato sull’ulteriore sviluppo di Elba Assicurazioni e sull’ ampliamento dell’offerta, con l’avvio di nuove linee di business focalizzate su rischi specialty e parametrici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti