Insurance Trade

  Lemonade, la start up InsurTech più chiacchierata del momento
Case History

Lemonade, la start up InsurTech più chiacchierata del momento

12/10/2016-Basato sul concetto di peer to peer, il nuovo player assicurativo americano si propone di sconvolgere il modo di fare business: prima del suo debutto sul mercato aveva già raccolto finanziamenti per 13 milioni di dollari

Ha debuttato da pochissimo, ma è già la start up InsurTech più chiacchierata del momento. Parliamo di Lemonade, un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  È uscito Insurance Review #38
Iniziative Insurance Connect

È uscito Insurance Review #38

07/10/2016-In copertina, le strategie delle compagnie per stare al passo con Solvency II

È in distribuzione il numero di ottobre di Insurance Review, la rivista mensile rivolta al settore assicurativo e al mondo della gestione dei rischi. Il tema di copertina del nuovo numero è La fabbrica di Solvency II. In vigore da meno di un anno, il nuovo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Aec, ecco come reagire alla Brexit
Broker 🎬

Aec, ecco come reagire alla Brexit

29/09/2016-Il risultato del referendum del 23 giugno scorso ha colto di sorpresa quasi tutti: dal mondo politico a quello finanziario. Dopo lo shock iniziale, però, si è subito pensato al futuro. Così è accaduto anche a Fabrizio Callarà, ad del gruppo che collabora con i Lloyd’s a Londra. Nella videointervista, tutte le nuove strategie

Alle viste...

Guarda il video Condividi
  Aec Wholesale Group premiata dai Lloyd's
Risultati

Aec Wholesale Group premiata dai Lloyd's

29/09/2016-Apprezzato il sostegno alla crescita dei collaboratori

Il gruppo guidato da Fabrizio Callarà è stato premiato con il Lloyd’s talent development award 2016, lo scorso 28 settembre, in occasione del Lloyd’s-Illca Meet the Market.Il riconoscimento è stato conferito ad Aec - direttamente da Benno Reischel, head of Europe Lloyd's - poiché, a...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Assicurazioni, cosa accade con la Brexit
Notizie

Assicurazioni, cosa accade con la Brexit

23/06/2016-Da Aon, ad Aig ai Lloyd’s di Londra, i grandi player del mercato si preparano in caso di uscita dall’Ue

Il giorno dell’atteso referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione europea è arrivato. Fra alcune ore ci confronteremo con le prime reazioni dei mercati, probabilmente positive nel caso in cui vinca la permanenza (remain),...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I 30 anni dei Lloyd's in Italia
Iniziative

I 30 anni dei Lloyd's in Italia

07/06/2016-Il Belpaese è il secondo mercato continentale europeo. A Roma, la ceo del gruppo, Inga Beale, il country manager Vittorio Scala e l’ambasciatore del Regno Unito, Christopher Prentice, festeggiano la ricorrenza

I Lloyd’s celebrano i primi trent’anni in Italia con un evento a cui partecipano, oggi, a Roma, la ceo del gruppo, Inga Beale...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Il gruppo Aec ha aperto un branch office a Londra
Broker

Il gruppo Aec ha aperto un branch office a Londra

15/04/2016-La rappresentanza avrà sede nello storico building dei Lloyd’s, in One Lime street

Aec master broker, Lloyd’s broker del gruppo Aec con sedi operative tra Roma e Milano, sbarca nel Regno Unito. Il branch office (al settimo piano del Lloyd’s building, allo storico indirizzo di One Lime street) è attivo dallo scorso febbraio, avendo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Lloyd's conferma solidità finanziaria e sottoscrizione in attivo
Risultati

Lloyd's conferma solidità finanziaria e sottoscrizione in attivo

23/03/2016-Approvato anche il modello interno in vista di Solvency II

Un utile lordo di 2,9 miliardi di euro; un rendimento del capitale pari al 9,1% (2014: 14,1%); una combined ratio pari al 90,0% (2014: 88,4%); e premi lordi in aumento del 6% (36,8 miliardi di euro). I risultati raggiunti nel 2015 da Lloyd's dimostrano la costante tenuta...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I Lloyd’s provano ad assicurare il futuro
Aziende, dai rischi alla sicurezza della polizza - 10 giugno 2015 🎬

I Lloyd’s provano ad assicurare il futuro

25/06/2015-Dopo tre anni, le piccole imprese con meno di 50 dipendenti tornano a pensare positivo. E sono proprio le start up a spingere il tessuto imprenditoriale. In che modo l’assicurazione può essere il volano di questa ripresa? Lo spiega Vittorio Scala, country manager e rappresentante generale per l’Italia dei Lloyd’s. Il video dell’intervento

Guarda il video Condividi