Insurance Trade

  Generali firma la richiesta ai governi Ue di ridurre i gas serra del 55% entro il 2030
Iniziative

Generali firma la richiesta ai governi Ue di ridurre i gas serra del 55% entro il 2030

17/09/2020-Il group ceo Donnet è tra i firmatari di una lettera che invita i leader europei a innalzare l’obiettivo di riduzione delle emissioni dal 40% al 55%

Generali firma la richiesta di aziende e investitori europei che invitano i capi di stato e di governo europei a ridurre le emissioni di gas serra almeno del 55% rispetto ai livelli del...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ramo danni, l'onda lunga del lockdown
Dati

Ramo danni, l'onda lunga del lockdown

17/09/2020-Ancora in flessione i premi del mercato italiano. Pesa un aprile nerissimo

Alla fine del secondo trimestre dell’anno i premi totali del portafoglio italiano nel settore danni sono risultati in calo del 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2019, con un volume raccolto pari a 18,6 miliardi di euro, confermando il trend in diminuzione...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Assimoco proroga lo smart working fino a fine anno
Iniziative

Assimoco proroga lo smart working fino a fine anno

16/09/2020-Prosegue l'attività lavorativa da remoto per gli oltre 400 collaboratori del gruppo

Il gruppo Assimoco ha prorogato lo smart working fino al 31 dicembre 2020 per gli oltre 400 collaboratori. Operativa sin dall'inizio dell'emergenza, la modalità di lavoro smart ha consentito al 100% delle persone di svolgere con efficacia le attività...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Covid-19, il verdetto della corte di Londra sugli indennizzi
Notizie

Covid-19, il verdetto della corte di Londra sugli indennizzi

16/09/2020-Il tribunale britannico si è pronunciato ieri sull'esposto presentato a maggio dalla Financial Conduct Authority

È arrivata ieri l’attesa pronuncia dell’alta corte di Londra sull’esposto presentato a maggio dalla Financial Conduct Authority (Fca), l’autorità di vigilanza del Regno Unito, sul mancato indennizzo di sinistri per business...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Reale Group, nel primo semestre 2020 cala la raccolta ma cresce l’utile
Risultati

Reale Group, nel primo semestre 2020 cala la raccolta ma cresce l’utile

14/09/2020-I premi totali scendono del -4,3%, ma il risultato consolidato aumenta del 27% rispetto allo stesso periodo del 2019

La grande incertezza causata dalla diffusione del Covid-19 ha inevitabilmente impattato sui ricavi di Reale Group, che ha chiuso il primo semestre 2020, con una diminuzione dei premi (-4,3% rispetto ai primi sei mesi...

Leggi l'intero articolo Condividi
  I Lloyd's pagheranno 5 miliardi di sterline per sinistri Covid
Risultati

I Lloyd's pagheranno 5 miliardi di sterline per sinistri Covid

10/09/2020-La perdita ha pesato per una percentuale del 18,7% di combined ratio, che al 30 giugno ha superato il 110%: senza gli effetti della pandemia, il dato sarebbe stato in miglioramento al 91,7

Nei primi sei mesi del 2020, i Lloyd's hanno pagato sinistri legati alla pandemia da Covid-19 per 2,4 miliardi di sterline e prevedono che il computo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Axa Italia, test sierologici per i clienti
Iniziative

Axa Italia, test sierologici per i clienti

08/09/2020-Il gruppo offrirà la prestazione a tariffe convenzione per assicurati e dipendenti di aziende clienti

Il gruppo Axa Italia mette a disposizione degli assicurati e dei dipendenti delle aziende clienti, nonché dei rispettivi familiari, test sierologici per la rilevazione del contagio da Covid-19. L’iniziativa, dopo l’avviso su base...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Viganotti, tutte le sfide per la ripartenza
Broker 🎬

Viganotti, tutte le sfide per la ripartenza

03/09/2020-Secondo il presidente di Acb, le conseguenze economiche della pandemia, le novità normative ancora da chiarire e il nuovo mercato dei rischi avranno un impatto pesante su tutto il mondo dell'intermediazione. La video intervista

Luigi Viganotti a tutto campo in un'intervista con il direttore di InsuranceTrade.it, Maria Rosa Alaggio. Al...

Guarda il video Condividi
  Sna, il congresso si farà ma sarà via web
Sindacati

Sna, il congresso si farà ma sarà via web

03/09/2020-In una lettera agli iscritti, il presidente Demozzi spiega perché non è possibile tenere una riunione fisica, né rimandare ulteriormente l'appuntamento

Il cinquantatreesimo congresso dello Sna si terrà in modalità web. Le misure di sicurezza anti-Covid non consentono infatti una riunione fisica tra gli iscritti al sindacato. È lo stesso...

Leggi l'intero articolo Condividi