Insurance Trade

argomenti » swiss-re

  Swiss Re, premi assicurativi danni oltre il raddoppio
Ricerche

Swiss Re, premi assicurativi danni oltre il raddoppio

06/09/2021-Secondo un’analisi del riassicuratore svizzero, la raccolta totale P&C passerà da 1.800 a 4.300 miliardi di dollari in vent'anni.

A livello globale, l'ammontare complessivo dei premi danni è destinato a raddoppiare, passando dagli attuali 1.800 miliardi di dollari versati ogni anno fino a 4.300 miliardi di dollari entro il 2040. È...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Covid-19, il settore assicurativo riparte
Dati

Covid-19, il settore assicurativo riparte

26/07/2021-Secondo le previsioni di Swiss Re, il comparto dei rischi recupererà dalla pandemia più rapidamente di quanto aveva fatto dopo la crisi finanziaria del 2008

Il settore assicurativo globale è pronto a recuperare più rapidamente e con maggiore forza dalla pandemia rispetto alla risposta che aveva dato alla crisi finanziaria del 2008. E...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Nuovo record per i rischi non assicurati: 1.400 miliardi di dollari
Ricerche

Nuovo record per i rischi non assicurati: 1.400 miliardi di dollari

15/06/2021-È quanto rileva la terza edizione del Resilience Index di Swiss Re Institute, da cui emerge una minore capacità di reagire agli shock nell’era post-Covid

Nel mondo ci sono 1.400 miliardi di dollari di rischi non assicurati. È una delle principali evidenze che emergono dalla terza edizione del Resilience Index, classifica elaborata da...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Catastrofi naturali, il conto di Swiss Re
Ricerche

Catastrofi naturali, il conto di Swiss Re

17/12/2020-Nel 2020, secondo la compagnia, le perdite complessive ammonteranno a 76 miliardi di dollari

Nel 2020, secondo un recente rapporto di Swiss Re, le catastrofi naturali provocheranno perdite assicurative per 76 miliardi di dollari, mettendo a segno una crescita del 40% rispetto ai 54 miliardi di dollari dello scorso anno. Considerando...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Covid-19, Swiss Re teme l'effetto valanga
Notizie

Covid-19, Swiss Re teme l'effetto valanga

23/10/2020-La crisi si farà sentire a lungo sull'attività economica, mettendo sotto pressione il sistema sanitario

Il coronavirus peserà (e parecchio) sui conti italiani. L'attività economica, secondo le stime di Swiss Re, è destinata nel 2020 a contrarsi del 10% e registrerà una timida ripresa del 5% nell'anno successivo. Il Pil, insomma, non...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Mario Greco presidente della Peif
Associazioni - altri operatori

Mario Greco presidente della Peif

12/10/2020-Il group ceo di Zurich alla guida del forum paneuropeo delle assicurazioni. Subentra al ceo di Axa, Thomas Buberl

Mario Greco è il nuovo presidente della Peif, il forum paneuropeo delle assicurazioni. Il group ceo di Zurich, che subentra nel ruolo al group ceo di Axa, Thomas Buberl, ricoprirà l’incarico per il prossimi due anni. La Peif...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Toyota e Swiss Re, accordo sugli Adas
Partnership e Acquisizioni

Toyota e Swiss Re, accordo sugli Adas

21/09/2020-Siglata partnership per l'utilizzo delle informazioni raccolte dai sistemi di assistenza alla guida sui veicoli per valutare i rischi e i premi assicurativi

Toyota Insurance Management Services e Swiss Re hanno siglato un accordo che prevede l'utilizzo delle informazioni raccolte dai sistemi di assistenza alla guida (i cosiddetti Adas)...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Prima Assicurazioni, accordo strategico con iptiQ
Partnership e Acquisizioni

Prima Assicurazioni, accordo strategico con iptiQ

10/09/2020-Siglata una partnership con la piattaforma digitale e provider di assicurazioni white-label del gruppo Swiss Re

Prima Assicurazioni ha siglato un accordo strategico con iptiQ, piattaforma digitale e provider di assicurazioni white-label del gruppo Swiss Re.Per effetto dell’accordo, Prima Assicurazioni arricchisce la propria piattaforma...

Leggi l'intero articolo Condividi
  La pressione del Covid-19 sulla resilienza economica globale
Ricerche

La pressione del Covid-19 sulla resilienza economica globale

01/09/2020-Secondo lo Swiss Re Institute il divario di protezione globale (gap tra perdite economiche e perdite assicurate) ha raggiunto un nuovo massimo: 1,24 trilioni di dollari

La pandemia di Covid-19 potrebbe ridurre la resilienza macroeconomica globale di circa il 20% nel 2020 rispetto ai livelli del 2019. È quanto afferma Swiss Re facendo...

Leggi l'intero articolo Condividi