Insurance Trade

Unisalute, solo una donna su due dal ginecologo nell’ultimo anno

Il 44% delle italiane tra 30 e 44 anni, secondo l’osservatorio della compagnia, non ha mai fatto un’ecografia al seno

Unisalute, solo una donna su due dal ginecologo nell’ultimo anno hp_wide_img
Le donne sono tendenzialmente più attente alla prevenzione sanitaria rispetto agli uomini, ma comunque non abbastanza. Nell’ultimo anno, secondo l’ultimo Osservatorio Sanità di UniSalute e Nomisma, solo un’italiana su due si è sottoposta a una visita ginecologica. Il 16% ha dichiarato di non fare una visita ginecologica da molti anni, il 13% di non averla addirittura mai fatta.

In ritardo anche i controlli relativi alla prevenzione del tumore al seno. Solo una donna su quattro, a tal proposito, ha svolto un’ecografia al seno nell’ultimo anno e il 44% delle donne di età compresa fra 30 e 44 anni non mi è mai sottoposta a un esame di questo genere. Tecniche preventive come l’autopalpazione sono praticate con regolarità solo da una minoranza delle donne italiane.

Le cose vanno peggio fra gli uomini. Soltanto il 15% della popolazione si è sottoposto a una visita andrologica nell’ultimo anno. Appena il 42% degli uomini di età compresa tra 55 e 65 anni ha effettuato un controllo della prostata, dato che scende al 27% nella fascia di età fra 45 e 54 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti