Insurance Trade

Regolamento 51, Anapa ricorre all’Agcm

La decisione di appellarsi all’Antitrust, si legge nella nota dell’associazione, è stata deliberata dalla giunta esecutiva nazionale "per contrastare alcune previsioni del regolamento che appaiono illogiche e pericolosamente idonee a determinare effetti distorsivi"

Regolamento 51, Anapa ricorre all’Agcm hp_wide_img
Anapa Rete ImpresAgenzia ha presentato una segnalazione all’Autorità garante della concorrenza del mercato per chiedere la sospensione cautelativa del Regolamento Ivass 51 che ha introdotto il Preventivatore Rc auto. 

La decisione di appellarsi all’Antitrust, si legge nella nota dell’associazione, è stata deliberata dalla giunta esecutiva nazionale “per contrastare alcune previsioni del regolamento che appaiono illogiche e pericolosamente idonee a determinare effetti distorsivi sia sotto i profili della concorrenza che nei confronti dei consumatori finali”. 

Anapa, relativamente al Regolamento 51, aveva già presentato osservazioni e proposte di modifica nel gennaio scorso: tuttavia, dicono gli agenti, queste “non sono state recepite nel testo finale del provvedimento rimanendo lettera morta”. A giudizio di Anapa, anche nell’ultima versione del regolamento, permangono “gravi pregiudizi agli interessi di alcuni operatori del mercato e in particolare degli agenti assicurativi che sarebbero tenuti al rispetto degli obblighi imposti dal regolatore a differenza di altre categorie d’intermediari, ad esempio i broker, che ne sarebbero invece esclusi”.  

Il ricorso all’Agcm è volto anche a “sollecitare il Parlamento a chiarire la norma primaria in modo tale da rispettare la tutela della concorrenza e del mercato”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti