Insurance Trade

Banco Bpm, oggi la decisione sulla bancassicurazione

Cda riunito per identificare un partner assicurativo e proseguire le negoziazioni in forma esclusiva

Banco Bpm, oggi la decisione sulla bancassicurazione hp_wide_img
Potrebbe essere oggi il giorno buono per conoscere il destino del business bancassicurativo di Banco Bpm. Secondo un’indiscrezione della Reuters, che cita due fonti anonime vicine al dossier, il consiglio di amministrazione di Piazza Meda dovrebbe infatti riunirsi in giornata per valutare le offerte arrivate dal mercato per la definizione di una partnership bancassicurativa nel ramo danni. Il board, prosegue l’agenzia di stampa, potrebbe in questa occasione “identificare un potenziale partner con cui proseguire in esclusiva le negoziazioni”.

Della partita, com’è noto, fanno parte Crédit Agricole e Axa. Il derby francese sulle polizze di Banco Bpm è iniziato lo scorso aprile, quando il colosso bancario ha acquisito una partecipazione del 9,18% sul capitale di Piazza Meda, divenendo primo azionista dell’istituto di credito, e ha cominciato a mostrare sempre più interesse per il business bancassicurativo della società guidata da Giuseppe Castagna, cosa successivamente confermata anche da Giampiero Maioli, amministratore delegato di Crédit Agricole Italia. Nella trattativa si era poi inserita anche Axa, la quale, sempre intorno alla metà di aprile, avrebbe presentato alla banca una serie di offerte non vincolanti. In passato erano stati fatti anche i nomi di Generali e Allianz: secondo la Reuters, tuttavia, la scelta dovrebbe ricadere su una fra Crédit Agricole e Axa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti