Insurance Trade

Ghilosso nominato executive chairman di Dual Europe

La nomina rientra in una strategia per creare un mga internazionale da cinque miliardi di dollari entro il 2027

Ghilosso nominato executive chairman di Dual Europe hp_wide_img
Maurizio Ghilosso (nella foto) è stato nominato executive chairman di Dual Europe, divisione che comprende tutte le attività europee del braccio sottoscrittivo di Howden Group Holdings. Ghilosso manterrà anche l’attuale ruolo di amministratore delegato di Dual Italia. La nomina, come spiega una nota stampa, rientra in “un piano di sviluppo che ha l’ambizione di creare una mga internazionale da cinque miliardi di dollari di premi entro il 2027”.

“Sono molto felice di accettare questa straordinaria opportunità”, ha commentato Ghilosso. “Abbiamo già strutturato una presenza forte in una serie di mercati chiave e sappiamo quanto sia grande il potenziale che l'Europa rappresenta per Dual: non vediamo l'ora – ha proseguito – di accogliere nuovi talenti nel nostro team, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente la nostra offerta, entrare in nuovi mercati e proiettare Dual Europe in una dimensione sempre più grande e di successo”.

Per Kieran Sweeney, executive chairman del gruppo Dual, “ci sono enormi opportunità per far crescere significativamente il business Dual in Europa: i nostri team attualmente sottoscrivono poco meno di 300 milioni di dollari di premi in quest’area, ma abbiamo l'ambizione di crescere fino a superare i 750 milioni di dollari entro il 2027. Riteniamo che Dual – ha detto – sia nella posizione ideale per attirare i migliori sottoscrittori del mercato e per effettuare acquisizioni strategiche di mga di qualità per accelerare la crescita e l’espansione in nuovi mercati: grazie alla guida di Maurizio, daremo ulteriore spinta alla strategia di assunzioni e acquisizioni che ci porterà ad allargare significativamente l’offerta che potremo mettere a disposizione dei nostri partner distributivi e dei clienti in tutta Europa. Maurizio potrà far leva su una piattaforma di sottoscrizione globale che investe in persone e tecnologia per offrire, sia ai nostri carrier sia ai nostri clienti europei, una proposta di valore che sia veramente leader di mercato”.

Richard Clapham, ceo del gruppo Dual si è detto “entusiasta di annunciare che Maurizio diventerà executive chairman di Dual Europe: da quando è entrato a far parte del gruppo, nel 2005, Maurizio ha dimostrato le sue capacità di leadership trasformando Dual Italia nella mga più grande e di maggior successo in Italia. So che farà di Dual Europe – ha concluso – la scelta d’elezione degli agenti e dei broker di qualità e dei migliori talenti in Europa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti