Insurance Trade

argomenti » crif

  Quale “next level” per le assicurazioni?
Associazioni - altri operatori

Quale “next level” per le assicurazioni?

05/11/2020-Alla Crif Insurance Digital Week i protagonisti dell’industry si sono confrontati su innovazione, open business e crescita sostenibile

Il Crif Finance Meeting, l’evento di riferimento dell’industry finance italiana giunto alla sua nona edizione, quest’anno in un format fully digital e si è completato con una Insurance Digital Week 2020...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Un mercato per il super ecobonus
Notizie

Un mercato per il super ecobonus

24/09/2020-Crif e Workinvoice, con il supporto di PwC, hanno creato un marketplace digitale per lo scambio di crediti fiscali

Arriva il primo mercato digitale per le negoziazione di crediti fiscali. Crif e Workinvoice hanno annunciato ieri di aver realizzato, con il supporto di PwC, un marketplace digitale che consentirà agli operatori di vendere...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Open banking, partnership strategica tra Crif e Sia
Sistemi e Servizi

Open banking, partnership strategica tra Crif e Sia

15/07/2020-L’accordo prevede l’offerta in Italia e in Europa di servizi per accelerare il processo di trasformazione digitale di banche, corporate e fintech

Crif e Sia hanno siglato un accordo di partnership strategica per offrire servizi e applicazioni avanzate di open banking in Italia e in Europa.Obiettivo dell’intesa è di accelerare il...

Leggi l'intero articolo Condividi
  La sofisticazione tecnica al centro del mestiere di assicuratore
Notizie

La sofisticazione tecnica al centro del mestiere di assicuratore

22/06/2020-La vocazione di sempre delle compagnie assume, con gli strumenti tecnologici di oggi, una nuova potenzialità, basata sulla ricchezza delle informazioni e sulla velocità di elaborazione

La tecnica, intesa come capacità di selezionare e prezzare i rischi, è da sempre il cuore del business assicurativo Danni, il “motore” capace di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Scenari e soluzioni per l'evoluzione del rischio
Innovation summit 2020 - 11 giugno 2020 🎬

Scenari e soluzioni per l'evoluzione del rischio

12/06/2020-La trasformazione nel settore assicurativo verso il digitale non può non considerare il potenziale della tecnologia nella capacità di gestire il rischio. Ne è convinto Giuseppe Dosi, head of insurance di Crif. Il video

L’esperienza di Crif, maturata in particolare nel Regno Unito dove gestisce una serie di banche dati assicurative, ha...

Guarda il video Condividi
  Crif è socio costituente dell'IIA
Associazioni - altri operatori

Crif è socio costituente dell'IIA

27/05/2020-La società si propone così di promuovere e sviluppare l'innovazione e la trasformazione digitale dei servizi assicurativi

Crif è diventato socio costituente dell'Italian Insurtech Association (IIA), l'associazione nata per promuovere l'evoluzione dell'offerta assicurativa attraverso nuove tecnologie e innovativi modelli di business. In...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Mutui e prestiti, oltre 162mila richieste di sospensione
Ricerche

Mutui e prestiti, oltre 162mila richieste di sospensione

04/05/2020-La popolazione risponde così alla moratoria prevista dal decreto Cura Italia

Ammontano a oltre 162mila le richieste di sospensione per le rate di mutui e prestiti. Secondo i numeri di Crif, la moratoria prevista dal decreto Cura Italia ha riguardato prevalentemente i mutui immobiliari (circa 65mila richieste), a cui fanno seguito...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L’antifrode per il Pet
Sistemi e Servizi

L’antifrode per il Pet

23/03/2020-Crif ha studiato per il mercato inglese uno strumento di detection del rischio frode specifico per le compagnie assicurative che operano con coperture dedicate agli animali domestici

Crif Decision Solutions, la società del Gruppo Crif attiva nel mercato assicurativo britannico, ha lanciato Sherlock Detection, strumento antifrode che...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Frodi creditizie in crescita del 36,7%
Ricerche

Frodi creditizie in crescita del 36,7%

16/12/2019-Nel primo semestre del 2019 si sono contati circa 16.700 episodi: il danno complessivo è stimato in 77 milioni di euro

Cresce il fenomeno delle frodi creditizie mediante il furto di identità. Nei primi sei mesi del 2019, secondo l’ultimo osservatorio di Crif, si sono contati circa 16.700 episodi, segnando un rialzo del 36,7% rispetto...

Leggi l'intero articolo Condividi