Insurance Trade

  Aviva alza i target
Finanza e Mercati

Aviva alza i target

30/11/2017-Il gruppo britannico stima una crescita annuale superiore al 5% dal 2019

Aviva si mostra più fiduciosa nelle sue prospettive a lungo termine. Il gruppo assicurativo britannico ha aumentando i target di redditività e dividendo. Nel corso del Capital market day, che si svolge oggi a Varsavia, il gruppo ha dichiarato di aver rafforzato la...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Salute, uno su tre ha paura
Ricerche

Salute, uno su tre ha paura

29/11/2017-In una rilevazione di Aviva, gli italiani sono assidui frequentatori di internet per curare le proprie malattie

Un italiano su tre dice di non sentirsi in buona salute e come prima necessità mette quella di liberarsi di ansia, stress e depressione. La paura per la propria salute supera quella per l'invecchiamento, mentre è su internet...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Popolare Vita, la quota di UnipolSai vale 535,5 milioni di euro
Finanza e Mercati

Popolare Vita, la quota di UnipolSai vale 535,5 milioni di euro

15/11/2017-È quanto dovrà versare Banco Bpm. Alla cifra va poi sommato il valore delle riserve di utili già distribuiti dall’ex partecipata

L’esito è arrivato. Il 14 novembre gli esperti Bdo Italia Spa e Bdo Ag Wirtschaftsprüfungsgesellschaft - Actuarial Services hanno determinato il prezzo che dovrà essere pagato da Banco Bpm per l’acquisto della...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Tra Cattolica e Banco Bpm c’è l’accordo
Partnership e Acquisizioni

Tra Cattolica e Banco Bpm c’è l’accordo

06/11/2017-Per il 65% di Avipop e Popolare Vita verranno corrisposti 853,4 milioni di euro. Closing entro la prima metà del 2018

L’accordo è chiuso. Tra Cattolica e Banco Bpm sono stati definiti tutti i dettagli sull’acquisizione della quota di maggioranza di Avipop Assicurazioni e Popolare Vita e sull’avvio di una partnership bancassicurativa nei...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Cattolica/Banco Bpm tempi più lunghi
Partnership e Acquisizioni

Cattolica/Banco Bpm tempi più lunghi

02/11/2017-Slitta al 9 novembre il termine per chiudere l’accordo di bancassicurazione tra le due società

Si allungano i tempi per la definizione dell’accordo di bancassurance tra Cattolica e Banco Bpm. Di comune accordo le due parti in causa hanno deciso di estendere il periodo di negoziazione in esclusiva fino al 9 novembre. La proroga, hanno...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Aviva e PoliHub premiano progetti sull’insurtech
Iniziative

Aviva e PoliHub premiano progetti sull’insurtech

26/10/2017-Una call4ideas per imprenditori e startup per migliorare il rapporto con i clienti

Il PoliHub, il distretto dell’innovazione e acceleratore di startup del Politecnico di Milano, e Aviva  lanciano l’Aviva customer innovation award, rivolto ad aspiranti imprenditori e start up. Si tratta di una call4ideas con l’obiettivo di individuare...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Digitalizzare l'invisibile
Intermediari e compagnie, insieme nel reciproco interesse - 5 ottobre 2017 🎬

Digitalizzare l'invisibile

20/10/2017-Secondo Vittorio Giusti, general insurance director di Aviva in Italia, occorre soprattutto utilizzare il digital nel back-end dei processi per facilitare la relazione tra cliente e intermediario. Il video

Un modello di rapporto impresa-agente che vorrebbe imporsi è quello praticato da Aviva Italia da qualche anno. L'idea di...

Guarda il video Condividi
  Gli agenti Aviva “trabajan juntos”
Agenti e Gruppi Agenti

Gli agenti Aviva “trabajan juntos”

12/10/2017-Si è tenuto a Firenze nei giorni scorsi il congresso nazionale del Gaav. Ospite d’onore il nuovo ceo della compagnia Ignacio Izquierdo, che ha sottolineato l’importanza di lavorare uniti

Il capoluogo toscano ha ospitato dal 5 al 7 ottobre la riunione della rete agenti Aviva, in una tre giorni di lavori che ha visto durante la cena di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Trasformazione digitale, un cantiere aperto
Notizie

Trasformazione digitale, un cantiere aperto

09/10/2017-Servizi connessi, ecosistemi di parntership, competenze tecniche e intelligenza emotiva: così si può rispondere alle mutevoli aspettative del cliente. Se ne è parlato all’Insurance Day di Milano

Gli operatori del settore assicurativo ormai lo hanno capito. Per rispondere alle aspettative mutevoli dei consumatori del terzo millennio...

Leggi l'intero articolo Condividi