Insurance Trade

argomenti » rc-auto

  Rc auto e moto, le tariffe aumentano soprattutto per le due ruote
Ricerche

Rc auto e moto, le tariffe aumentano soprattutto per le due ruote

12/11/2012-La consueta fotografia mensile di cercassicurazioni.it evidenzia la possibilità di risparmiare tramite la comparazione e segnala i principali trend del settore

Dall'ultima puntata dell'Osservatorio mensile di cercassicurazioni.it emergono cattive" notizie soprattutto sul fronte delle due ruote. Se infatti la tariffa media Rc per le auto...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rc auto, con l’accorpamento delle province possibili nuovi rincari
Ricerche

Rc auto, con l’accorpamento delle province possibili nuovi rincari

08/11/2012-Facile.it svela come potrebbero cambiare le aliquote simulando le variazioni tariffarie in alcune aree

La tracotanza dei parmigiani è stata punita, erano appena riusciti a spuntarla sui piacentini per il nome del novello Ducato di Parma e Piacenza - un PaPi di berlusconiana memoria al posto di un banale PiPa - quand'ecco che proprio su...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Groupama, sempre più importante l'alleanza con gli agenti
Manager Compagnie 🎬

Groupama, sempre più importante l'alleanza con gli agenti

05/11/2012-Christophe Buso, l'ad della compagnia francese molto attiva in Italia, parla dei problemi del prezzo troppo alto della Rc auto, e della necessità di abbassare frequenza e costo medio dei sinistri. Ma d'altra parte non si crea concorrenza con la collaborazione tra intermediari: oggi più che mai la compagnia deve lavorare insieme alla rete

Guarda il video Condividi
  Compagnie dirette e tradizionali: c'è ancora competizione sui prezzi Rca?
Rc Auto

Compagnie dirette e tradizionali: c'è ancora competizione sui prezzi Rca?

23/10/2012-Il gap di prezzo storicamente esistente tra canali si sta gradualmente comprimendo, per l'effetto combinato degli interventi su tariffe e scontistica. Le politiche adottate, secondo l'Osservatorio mensile sui premi condotto da Prometeia, stanno progressivamente ridimensionando la competitività delle compagnie on line

Rispetto al recente...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Isvap, nuovo caso di contraffazione Rc auto

Isvap, nuovo caso di contraffazione Rc auto

10/10/2012-La compagnia Cravag (o Kravag) non è abilitata all'esercizio in Italia

Le polizze Rc auto della compagnia Cravag o Kravag sono false. Lo ha segnato oggi l'Isvap in una nota. Le denominazioni che non corrispondono a imprese autorizzate o, comunque, abilitate all'esercizio dell'attività assicurativa sul territorio italiano.Le suddette...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'Inps accede alla banca dati sinistri di Isvap

L'Inps accede alla banca dati sinistri di Isvap

10/10/2012-Dal maggio scorso è già attiva una convenzione simile con l'Ania

Inps e Isvap hanno sottoscritto una convenzione per consentire all'Inps l'accesso alla banca dati sinistri dell'Istituto di vigilanza sulle assicurazioni. Il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, e il commissario straordinario dell'Isvap, Giancarlo Giannini, hanno...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Concorrenza e tutela del consumatore
Notizie

Concorrenza e tutela del consumatore

05/10/2012-Due le novità più rilevanti contenute nel Decreto Sviluppo bis: l’ok alla collaborazione tra intermediari e l’introduzione del “contratto base” Rc auto

I provvedimenti che disegnano l'Italia che vorremmo", come il Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, ha definito le misure contenute nel Decreto Sviluppo Bis, includono...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Nuove segnalazioni di polizze contraffatte

Nuove segnalazioni di polizze contraffatte

05/10/2012-Si tratta di due società spagnole, una non autorizzata a esercitare in Italia e una abilitata, ma non nel ramo Rc auto

L'Isvap richiama l'attenzione su due nuovi casi di commercializzazione di polizze Rc auto intestate a società spagnole non autorizzate: Mapfre Asistencia, Compañia International de Seguros Y Reaseguros, S.A." e "Mapfre...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Decreto Sviluppo bis: addio tacito rinnovo Rc auto, Ivass con poteri di antifrode, ammessa collaborazione tra intermediari
Notizie

Decreto Sviluppo bis: addio tacito rinnovo Rc auto, Ivass con poteri di antifrode, ammessa collaborazione tra intermediari

04/10/2012-Atto fortemente voluto dal ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, e che dovrebbe inaugurare la fase due" del Governo Monti, concentrata sulla crescita, è giunto in Consiglio dei ministri molto più snello rispetto alle previsioni. Sono trentotto gli articoli contro i quasi 80 della prima bozza"

Le misure previste vanno da più...

Leggi l'intero articolo Condividi