Insurance Trade

Al via l'obbligo di risposta telematica alle indagini finanziarie per le assicurazioni

Pubblicato il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Al via l'obbligo di risposta telematica alle indagini finanziarie per le assicurazioni hp_stnd_img
Da mercoledì 7 dicembre è scattato per le assicurazioni l'obbligo di risposta telematica alle indagini finanziarie. Le società e gli enti di assicurazione dovranno anche comunicare all'anagrafe tributaria l'esistenza e la natura dei rapporti intrattenuti. Spiega l'Agenzia delle Entrate in una nota che la normativa riguarda i dati attinenti alle polizze unit-linked, index-linked e ai contratti e alle operazioni di capitalizzazione in essere dal 6 luglio 2011. In particolare, il provvedimento stabilisce che, dal 30 giugno 2012, le richieste degli organi preposti al controllo e le risposte delle società e degli enti di assicurazione dovranno viaggiare esclusivamente in via telematica. Sempre dal 30 giugno, le assicurazioni saranno obbligate a comunicare all'archivio dei rapporti finanziari l'esistenza e la natura dei rapporti intrattenuti, indicando i dati anagrafici dei titolari, compreso il codice fiscale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti