Insurance Trade

Panetta alla Bce, via libera dall'Eurogruppo

Entro fine anno, il presidente di Ivass dovrebbe prendere il posto del francese Benoit Coeuré nel comitato esecutivo dell'istituto

10/10/2019
Fabio Panetta è sempre più vicino a sedersi nel comitato esecutivo della Banca centrale europea. Ieri l'Eurogruppo ha dato il suo sostegno alla candidatura di Panetta, direttore generale della Banca d'Italia e presidente di Ivass. La raccomandazione dovrebbe essere adottata formalmente oggi dall'Ecofin, organo che riunisce i ministri 
delle Finanze dell'Unione Europea. A quel punto, la palla passerà al Consiglio Europeo che, una volta consultati
 il Parlamento Europeo e il consiglio direttivo della Bce, adotterà la decisione (scontata) entro fine anno. 

L'attuale presidente di Ivass sostituirà il 
francese Benoit Coeuré, il cui mandato terminerà il 31 dicembre. Il mandato dei membri del comitato esecutivo dura otto anni e non è 
rinnovabile. Oltre al componente francese, nell'esecutivo della Bce siedono il presidente Mario Draghi, che sarà
sostituito da Christine Lagarde all'inizio di novembre, il 
vice presidente Luis de Guindos, il lussemburghese Yves Mersch, l'irlandese Philip Lane e la tedesca Sabine Lautenschlager, le cui dimissioni
 anticipate saranno effettive dal 31 ottobre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

bce, ivass,

Articoli correlati

I più visti