Insurance Trade

Italiani, realisti con ottimismo

Secondo l'osservatorio di Sara Assicurazioni, il 46% dei cittadini affronta il futuro in maniera positiva

11/02/2019
Nonostante il momento di incertezza generale, gli italiani restano ottimisti: secondo l’osservatorio di Sara Assicurazioni, quasi la metà dei cittadini (46%) affronta il proprio futuro in maniera positiva. A prevalere, nelle risposte degli intervistati, è soprattutto una sana dose di realismo che lascia poco spazio a cambiamenti troppo repentini. Il 31% del campione prevede di riuscire a mantenere il proprio tenore di vita, un altro 28% vede nel proprio futuro minori disponibilità economiche ma resta fiducioso di riuscire, con un po’ di accortezza, a mantenere le proprie abitudini. Solo il 10% della popolazione si dice pessimista.
Fra le contromisure possibili per garantirsi un futuro migliore, gli italiani citano soprattutto il ricorso a pagamenti rateali, seguito dalla sottoscrizione di soluzioni di risparmio e previdenza: il fondo pensione resta la soluzione prediletta (35%), davanti a prodotti assicurativi di investimento (22%), investimenti sul mercato finanziario (19%) e acquisto di immobili (15%).
In particolare, la pensione resta una delle preoccupazioni principali: il rischio di uscire dal mondo del lavoro con uno scarso assegno previdenziale è percepito dal 38% della popolazione, preceduto soltanto da fattori economici e fiscali (39%) nella graduatoria dei rischi più gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti