Insurance Trade

Ivass, meno reclami per le imprese nel primo semestre 2018

Circa la metà delle istanze nei confronti delle compagnie italiane riguarda l’Rca

27/11/2018
L’Ivass ha pubblicato la classifica dei reclami ricevuti da ciascuna compagnia assicurativa operante in Italia nel 1° semestre di quest’anno. Al 30 giugno 2018 le imprese di assicurazione italiane ed estere hanno ricevuto complessivamente 52.593 reclami, di cui 8.918 (17%) sui rami vita, 25.158 (47,8%) sulla responsabilità civile auto e 18.517 (35,2%) sugli altri rami danni. Complessivamente i reclami risultano in calo, rispetto al primo semestre del 2017, dell’8,2%. Nel dettaglio, l’Ivass ha rilevato che, rispetto ai primi sei mesi del 2017, i reclami verso le imprese italiane si sono ridotti del 10,3% e rimangono sempre concentrati nell’Rc auto (50% circa); invece, risultano in aumento del 6,6% quelli verso le imprese estere, concentrati per il 46,6% nel comparto danni diversi dall’Rca. I reclami accolti sono stati il 26,5% del totale. “Questa rilevazione – scrive l’Ivass in una nota – consente di valutare il grado di soddisfazione degli assicurati sui servizi offerti dalle compagnie italiane e da quelle estere operanti in Italia. Per ampliare le informazioni a favore dei consumatori e degli operatori, l’Istituto di vigilanza ha introdotto tre nuove tabelle che aggiornano sulle principali aree in cui i reclami si concentrano (commerciale, liquidativa, amministrativa) e sui canali di distribuzione dei prodotti.  La documentazione completa e la classifica dei reclami verso le imprese sono consultabili sul sito web dell’Istituto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti