Insurance Trade

Eiopa: nominati i membri dei gruppi stakeholder

Tra i prescelti anche il ceo di Ferma, in rappresentanza degli acquirenti corporate delle assicurazioni. Temi sulla scrivania Solvency II, coperture catastrofali, cyber risk e fintech

Eiopa: nominati i membri dei gruppi stakeholder hp_wide_img
Eiopa, European Insurance and Occupational Pensions Authority, rende noto di aver nominato i nuovi membri dei gruppi di riferimento Irsg (Insurance and Reinsurance Stakeholder Group) e Opsg (Occupational Pensions Stakeholder Group), scelti tra 215 candidature arrivate da 25 paesi europei. 
In qualità di rappresentanti degli stakeholder dell’associazione, Irsg e Opsg ricoprono un ruolo di rilievo nelle attività di Eiopa e vengono consultati in merito alle azioni sugli standard tecnici di regolamentazione e sulla loro implementazione, oltre che in merito alle linee guida e raccomandazioni generali. Oltre al ruolo consultivo, i membri dei due gruppi possono inviare a Eiopa pareri e consigli relativi alle sue competenze.
Nella scelta dei trenta membri, il board di Eiopa ha voluto raccogliere rappresentanti delle diverse parti interessate, seguendo anche un criterio di selezione equilibrato in relazione a provenienza geografica e genere. Sono state rafforzate le rappresentanze dei consumatori e dei beneficiari, in particolare, nell’Irsg sono dieci i rappresentanti dei consumatori e dei clienti di compagnie assicurative. Le scelte delle nuove nomine riflettono anche l’evoluzione delle priorità strategiche dell'Eiopa, ricercando competenze in materia di finanza sostenibile e fintech.
Tra i nomi scelti per l’Irsg anche quello di Typhaine Beaupérin, ceo di Ferma, la federazione delle associazioni europee dei risk manager, unico rappresentante della categoria dei compratori di prodotti assicurativi corporate. Beaupérin intende far valere la presenza di Ferma in particolare sui temi dei cyber risk, della revisione di Solvency II e delle coperture Nat Cat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti