Insurance Trade

Risparmio, per gli italiani allevia le incertezze

L'Osservatorio di Sara Assicurazioni svela, attraverso un sondaggio, che per quasi la metà del Paese mettere da parte denaro rappresenta "una risorsa per affrontare anzitutto un presente complesso"

Risparmio, per gli italiani allevia le incertezze hp_wide_img
Che cos'è il risparmio, secondo gli italiani? Se l'è chiesto l'Osservatorio di Sara Assicurazioni attraverso un sondaggio che ha rivelato che per il 47% degli intervistati, il risparmio rappresenta "una risorsa per affrontare anzitutto un presente complesso". Per il 22%, risparmio vuol dire "futuro" e "possibilità di un domani più solido per la famiglia e i figli"; mentre uno su tre (31%) lo associa alla preoccupazione per lo stato delle proprie finanze, "alimentata dalla congiuntura del momento".

L'incertezza causata dalla pandemia va di pari passo con l’aumento dei depositi bancari, cresciuti a dicembre 2020, come segnala l'Abi, di oltre 162 miliardi rispetto all'anno prima raggiungendo quota 1.736 miliardi. Il 50% degli intervistati afferma di vivere il presente cercando abitualmente di mettere da parte qualcosa per affrontare possibili imprevisti e difficoltà e un 20% che si dice "sempre parsimonioso", al punto da fare rinunce oggi per riuscire a pianificare meglio il domani. 

Nella gestione dei soldi, cresce l'uso di app e sistemi fintech, nonostante siano le soluzioni che guardano più lontano a essere preferite: come i fondi pensione (35%), le polizze assicurative per il risparmio e l’investimento (32%) e le polizze vita (17%). Del resto la caratteristica più apprezzata in uno strumento di risparmio è la sicurezza (33%), seguita dalla flessibilità (21%), e quindi dalla capacità di rispondere al presentarsi di diverse esigenze. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti