Insurance Trade

All'Insurance Day sfila un settore resiliente

All'evento online organizzato da Accenture, le compagnie raccontano la propria esperienza alle prese con l'emergenza Covid-19 e i progetti per un futuro "never normal"

24/06/2020
Il settore assicurativo ha subito una perdita media di capitalizzazione di quasi il 20%, rispetto al periodo pre-pandemia. Siamo ormai in una fase nuova caratterizzata da una forte incertezza: una fase never normal
La definizione è di Accenture, che in occasione dell'Insurance Day 2020, organizzato online, ha presentato la sua visione dell'idea di "Assicurare la resilienza", che è poi stato il titolo dell'evento. 

Durante la mattinata di lavoro si sono confrontati molti tra i principali top manager del mercato assicurativo, parlando soprattutto di come le realtà di cui fanno parte hanno affrontato la l'emergenza Covid-19 nel periodo più difficile del lockdown, delle conseguenze economiche che questo periodo ha avuto sulle finanze delle imprese e infine come prevedono cambieranno le strategie delle compagnie, anche alla luce di una profonda recessione che il Paese, e il mondo in generale, si prepara a sperimentare. 

Prima di dare la parola ai vari momenti di discussione dell'evento, è intervenuta anche la presidente di Ania, Maria Bianca Farina, per dare il proprio contributo attraverso un video-messaggio. 
Farina ha sottolineato come il settore assicurativo sia stato resiliente durante l’emergenza sanitaria ma che ora bisogna stare vicini al sistema produttivo, affiancare le risorse che Italia ed Europa hanno messo a disposizione con iniziative del comparto dei rischi. Per farlo, le compagnie hanno due strade classiche ma da interpretare in modo innovativo: in primis, gli investimenti da concentrare sulla transizione green e digitale, e poi concentrarci ancora e meglio sulla protezione dei cittadini. Anche per questo in Ania è stato da poco istituito un comitato di esperti (assicuratori e non) per stilare un programma di iniziative e proposte  da presentare ai decisori pubblici: un nuovo modello pubblico-privato, che Ania ha voluto intendere come "la via italiana nel dibattito europeo sul rischio pandemico".

Un approfondimento, con le voci dei protagonisti, sarà pubblicato su Insurance Daily di venerdì 26 giugno.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti