Insurance Trade

Ccnl agenzie, nuova interrogazione parlamentare

Presentata dall'onorevole di Forza Italia, Galeazzo Bignami, si concentra sul contratto sottoscritto da Anapa Rete ImpresAgenzia con Fisac, First e Uilca

13/02/2019
Prosegue la querelle intorno al Ccnl delle agenzie. Questa volta è l'onorevole di Forza Italia, Galeazzo Bignami, a presentare un'interrogazione parlamentare in cui chiede quali siano le informazioni in possesso del ministero del lavoro sulla rappresentatività di Anapa Rete ImpresAgenzia che ha sottoscritto il Ccnl con Fisac, First e Uilca

Come noto, il tutto nasce dalla sottoscrizione nel 2014 del contratto tra Sna e Confsal cui è seguita una serie di ricorsi e sentenze della magistratura. Dopo una "lunga serie di vittorie ottenute", come precisa Sna in una nota, sono arrivate due recenti sentenze di Genova e Forlì che hanno condannato in primo grado un agente a pagare delle differenze contributive Inps.  

Dopo l'iniziativa sullo stesso argomento del senatore di Fratelli d'Italia, Andrea de Bertoldi, si è quindi aggiunta quella del deputato alla Camera, Bignami. L'interrogazione si concentra quindi sul contratto sottoscritto da Anapa e dalla cosiddetta Triplice, e sulle unità di misura utilizzate per la valutazione dell'effettiva rappresentanza delle sigle sindacali, datoriali e dei lavoratori. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti