Insurance Trade

Dual Italia, premi in crescita nel 2017

L’agenzia di sottoscrizione registra un aumento delle commissione per intermediazione e ricavi in linea con l’anno precedente

30/01/2018
L’assemblea degli azionisti di Dual Italia, agenzia di sottoscrizione di assicurazione e riassicurazione del gruppo Hyperion Insurance, ha approvato i risultati relativi all’anno fiscale 2017 (chiuso al 30 settembre).
I premi raccolti sono 41,5 milioni di euro (+7.8%), e l’utile ante imposte si attesta a 1,15 milioni di euro. I ricavi sono sostanzialmente invariati e le commissioni per intermediazione sono cresciute del 2,4%.
Dual Italia consolida il primato nel mercato delle Mga (Managing general agency) domestiche: secondo gli ultimi dati di bilancio disponibili, relativi ai ricavi 2016, la società fa segnare 11.923 milioni di euro.
“Chiudiamo un anno ancora una volta positivo per l’azienda – ha commentato l’amministratore delegato di Dual Italia, Maurizio Ghilosso (nella foto)– ma soprattutto ci apprestiamo ad offrire grandi novità alla nostra rete. Dopo aver integrato il nostro core business di Rc professionale con il lancio di Dual For Pro, rispondendo alle esigenze di protezione dei professionisti anche in ambito Property & Casualty e accident & health, abbiamo sviluppato un nuovo programma assicurativo interamente dedicato alle piccole e medie imprese. Dal 20 febbraio – conclude Ghilosso – gireremo l’Italia con il Dual Winter Roadshow per presentare ai nostri partner commerciali il panel di nuovi prodotti realizzati con la capacità assicurativa di Great Lakes Insurance, compagnia del gruppo Munich Re”. Queste coperture sono pensate per rispondere ai tre rischi che, secondo quanto riportato dal World Economic Forum, si ritiene impatteranno maggiormente sulle imprese nel prossimo decennio: la business interruption, gli attacchi cyber e le catastrofi naturali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti