Insurance Trade

Aviva vende la joint venture italiana a Banco Bpm

Avipop Assicurazioni e Avipop Vita passano di mano per 265 milioni di euro

29/09/2017
Come già preannunciato nelle scorse settimane, Aviva ha oggi ufficializzato l’accordo per la vendita della propria quota di partecipazione (50% + 1) della joint venture italiana, Avipop Assicurazioni, che include Avipop Vita, la sua controllata al 100%, al Banco Bpm per un ammontare complessivo, comprensivo di eventuali dividendi sull’utile 2017, di 265 milioni di euro da incassare al completamento dell’operazione.
L’accordo, ricorda Aviva in una nota, fa seguito alla notifica della decisione di Banco Bpm di non rinnovare l’accordo di distribuzione con Aviva e la conseguente decisione della Compagnia di esercitare un’opzione di vendita, annunciata lo scorso 25 agosto.  Nel 2007 Aviva ha stipulato una partnership di bancassurance con il Banco Popolare per la distribuzione di prodotti protection e danni. L’accordo originario tra Aviva e Banco Popolare includeva un’opzione per Aviva per la vendita della sua intera quota di partecipazione alla banca in caso di mancato rinnovo dell’accordo di distribuzione.  Le altre compagnie di Aviva in Italia, precisa l’assicuratore “non sono influenzate da questa transazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti