Insurance Trade

Assegnato a Generali il premio Corporate social responsibility

Il riconoscimento è arrivato dalla Chambre française de commerce et d’industrie en Italie

11/06/2015
Per l’impegno negli investimenti responsabili e per l’approccio sostenibile del design di prodotti e servizi è stato assegnato a Generali il premio Corporate social responsibility della Chambre française de commerce et d’industrie en Italie (Cfcii). Il riconoscimento è stato consegnato al presidente di Generali, Gabriele Galateri, da Genséric Cantournet, coordinatore del laboratorio Csr franco italiano della Cfcii, nell’ambito della XII edizione della cena di gala che si è tenuta nei giorni scorsi a Milano. Da anni Generali basa le proprie strategie di investimento anche su criteri ambientali, sociali e di corporate governance coerentemente ai principi di tutela dell’asset considerato più sensibile: la reputazione. 

A questo proposito, nel corso di quest’anno, è stato anche approvato il documento Responsible investment guideline che delinea gli ambiti di operatività responsabili coerentemente con i Principles for responsible investment, sottoscritti già nel 2011. Inoltre, la compagnia, per incentivare l’adozione di comportamenti eco-compatibili, progetta e distribuisce prodotti e servizi con valenza ambientale come, ad esempio, le polizze per la copertura dei danni catastrofali, polizze di Responsabilità civile da inquinamento, polizze di Rca che prevedono sconti per i clienti che assicurano veicoli verdi o che prevedono basse percorrenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti