Insurance Trade

Groupama entra nel mercato del superbonus

L'impresa si impegna ad erogare 103 euro di liquidità ogni 110 euro di credito di imposta ceduto da privati e condomini, prevedendo un'offerta anche per le imprese edili

Groupama entra nel mercato del superbonus hp_wide_img
Groupama Assicurazioni entra nel mercato del superbonus. Introdotto con il cosiddetto decreto Rilancio, lo strumento consente di usufruire di una detrazione fiscale del 110% sugli interventi di ristrutturazione, efficientamento energetico e adeguamento sismico dei propri immobili. La compagnia fa dunque il suo ingresso nel settore dei bonus fiscali, con un'offerta che prevede 103 euro di liquidità ogni 110 euro di credito di imposta ceduto da privati e condomini. 
Per le imprese edili l'offerta arriva invece a 102 euro. Inoltre, per ogni 100 euro di credito generato da lavori relativi a ulteriori agevolazioni fiscali previsti dalla normativa e ceduto alla compagnia da imprese e privati, la compagnia corrisponderà 91 euro per le agevolazioni fiscali detraibili in cinque anni e 80 euro per quelle detraibili in dieci anni. “Abbiamo avvertito l’esigenza di pensare a una proposta che favorisse concretamente la ripresa economica del nostro Paese, offrendo la possibilità ad aziende e privati di ristrutturare e riqualificare, dal punto di vista energetico e sismico, i propri immobili, rendendoli più sicuri, efficienti e meno inquinanti”, ha commentato Laura Roscioni (nella foto), direttore amministrativo e finanziario della compagnia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti