Insurance Trade

Convegno intermediari: vivere la centralità

Martedì 8 ottobre, a Milano, si terrà l'annuale convegno sulla distribuzione assicurativa, organizzato da Insurance Connect: un evento di riferimento per il settore. La partecipazione è gratuita per gli iscritti al Rui: agenti, broker, collaboratori, compagnie assicurative e banche

12/09/2019
Appuntamento martedì 8 ottobre a Milano con l'annuale convegno sulla distribuzione assicurativa, organizzato da Insurance Connect, dal titolo Intermediari, una centralità da vivere, e che ogni anno coinvolge i principali attori del settore: dagli intermediari tradizionali alle compagnie, dall'autorità di vigilanza alle società di servizi, passando per gli esperti, i ricercatori nel settore e il mondo della giurisprudenza. 
Quest'anno, in occasione del primo anniversario dell'entrata in vigore di Idd, agenti e broker (ma non solo) si confronteranno sull'evoluzione della propria professione, affrontando i temi della trasparenza, dell'adeguatezza dell'offerta e della tutela del cliente, del dialogo con le compagnie e del presidio del mercato. Maria Rosa Alaggio, direttore delle testate di Insurance Connect, condurrà tutta la giornata.

In apertura, saranno presentati i risultati dell'Osservatorio sulla distribuzione assicurativa, realizzato da Scs Consulting e Insurance Connect, sul ruolo degli agenti nella customer experience omnicanale. Partendo dallo studio si indagherà, attraverso tanti interventi, presentazioni, case history, interviste, confronti e tavole rotonde, il posizionamento dei canali tradizionali nel panorama della distribuzione assicurativa contemporanea: quali le strategie delle compagnie per valorizzare i punti di contatto con il cliente? Quale ruolo è ancora riservato alle rappresentanze di categoria? Sono in grado queste ultime di affrontare e risolvere efficacemente i problemi degli intermediari, che si trovano a dover sviluppare nuovo business in un campo da gioco sempre più affollato di competitor?  

Durante i vari momenti del convegno, attraverso le parole dei protagonisti del mondo assicurativo, si analizzeranno le nuove strade che sta prendendo l'offerta assicurativa, partendo dalla considerazione, ormai radicata, che dal prodotto si va sempre più verso la proposta di un servizio. In questo delicato passaggio, le reti resteranno centrali, come ripetono le compagnie? E se sì, per quanto ancora? 
E infine, la fisionomia dell'agenzia del futuro: nuove strutture, nuove capacità, il ruolo dei gruppi agenti nel guidare e supportare i propri iscritti, le priorità da seguire. Insomma, un programma ricco per una giornata da non perdere.  

La partecipazione all'evento è gratuita per gli iscritti al Rui, per le compagnie assicurative e per le banche.  

Per consultare il programma e iscriversi, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti