Insurance Trade

Nuovo presidente ad interim per Revo

Il board, come spiega una nota stampa, è al lavoro per “individuare la candidatura più idonea alla sostituzione del presidente dimissionario”

Nuovo presidente ad interim per Revo hp_wide_img
Elena Pistone prende temporaneamente il posto di Claudio Costamagna alla guida di Revo ed Elba Assicurazioni. Il consiglio di amministrazione della spac, nella riunione odierna, ha preso atto delle dimissioni dell’ex consigliere e presidente, nel frattempo indicato come candidato presidente di Generali nella lista che è stata presentata ieri sera da Francesco Gaetano Caltagirone, e ha contestualmente nominato Pistone presidente ad interim delle due società. Pistone resterà in carica fino all’assemblea del prossimo 6 aprile.

Il board della società, come si legge in una nota stampa, ha confermato l’uscita di Costamagna “per sopraggiunti impegni professionali” incompatibili con gli incarichi finora ricoperti in Revo ed Elba Assicurazioni. Il cda ha quindi assicurato che nei prossimi giorni gli organi societari della spac “si riuniranno per individuare la candidatura più idonea alla sostituzione del presidente dimissionario, da sottoporre poi alle rispettive assemblee fissate in aprile sia di Revo che di Elba, unitamente al già previsto allargamento del consiglio di amministrazione di Elba da cinque a sette componenti”. 

Il board ha voluto ringraziare Costamagna “per l’importante contributo fornito non solo nella fase di costituzione e raccolta dei capitali della spac REVO, ma anche nel processo di acquisizione di Elba Assicurazioni”.

“Sono personalmente molto contento di aver lavorato in questi mesi con un team coeso e determinato, di cui ho potuto apprezzare competenze tecniche, spirito imprenditoriale e visione strategica”, ha commentato Costamagna. “Sono sicuro – ha aggiunto – che Revo diventerà nei prossimi anni un protagonista competitivo che contribuirà all’innovazione del mercato assicurativo, oltre che un’ottima opportunità di generazione di valore per i suoi investitori”.

Il cda di Revo ha infine garantito che la società, “nonostante le dimissioni del proprio presidente, non prevede modifiche al calendario societario, già noto al mercato, e conferma la presentazione del nuovo piano industriale nel corso delle prossime settimane”. Tuttora in corso anche il percorso societario per la fusione inversa di Revo in Elba Assicurazioni e per l’approdo della società al mercato Euronext.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti