Insurance Trade

argomenti » solvency-ii

  Solvency II, le compagnie chiedono competitività
Associazioni - altri operatori

Solvency II, le compagnie chiedono competitività

31/08/2020-In un paper diretto alla Commissione Europea, Insurance Europe traccia le linee guida per la revisione dei punti principali della normativa

Insurance Europe condivide l'obiettivo della Commissione Europea di facilitare la capacità degli assicuratori di continuare a offrire prodotti vita a lungo termine e prodotti pensionistici con...

Leggi l'intero articolo Condividi
  S&P, faro sui rating BBB- delle compagnie europee
Notizie

S&P, faro sui rating BBB- delle compagnie europee

25/08/2020-Da inizio anno persi in media 20 punti percentuali di Solvency ratio. Ma i management delle imprese stanno reagendo bene

Da inizio anno, le posizioni di solvibilità regolamentare degli assicuratori europei con rating sul debito BBB- o inferiore sono diminuite in media di circa 20 punti percentuali. Questo il dato che salta all'occhio...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ania, le assicurazioni pronte a sostenere la ripresa
Ania

Ania, le assicurazioni pronte a sostenere la ripresa

08/07/2020-Nell'audizione in commissione Finanze della Camera, la presidente Farina ha parlato del ruolo del settore per far ripartire il Paese, e ha indicato gli interventi sul fronte regolamentare e fiscale che possono concorrere a un’azione più incisiva

Gli impatti della pandemia sono subito apparsi molto seri anche per l’industria assicurativa...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Revisione Solvency II, al via la consultazione

Revisione Solvency II, al via la consultazione

02/07/2020-La Commissione Europea la lascerà aperta fino al 21 ottobre 2020

La Commissione Europea ha lanciato ieri la consultazione pubblica sulla revisione di Solvency II. L’esecutivo comunitario, spiega una nota, intende aggiornare il corpo di regole prudenziali per gli assicuratori e riassicuratori europei entrato in vigore nel 2016, e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Eiopa in stand-by sul parere tecnico
Normativa

Eiopa in stand-by sul parere tecnico

23/06/2020-L’attività di raccolta e analisi dei pareri delle autorità di vigilanza nazionali è ritardata a causa della pandemia di coronavirus: l’autorithy prende tempo fino a fine 2020

Lo scorso 30 aprile, Eiopa ha pubblicato una comunicazione con la quale rinvia alla fine di dicembre 2020, per effetto dell’emergenza sanitaria in corso causata...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ivass, ci vuole più assicurazione
Ivass

Ivass, ci vuole più assicurazione

18/06/2020-Nella relazione annuale, l'Istituto ha messo in evidenza le priorità per il futuro del settore dei rischi, uscito con qualche incertezza in più dall'emergenza Covid-19 ma che si appresta ad affrontare la recessione economica con l'eredità dall'anno scorso di un Roe medio del 12%, il doppio rispetto al 2018

Serve più assicurazione, una...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Revisione Solvency II, Eiopa rinvia tutto

Revisione Solvency II, Eiopa rinvia tutto

04/05/2020-Nuovo calendario: l'Autorità fornirà il proprio parere alla Commissione Europea solo a fine anno

La revisione di Solvency II slitterà all’anno prossimo. Eiopa ha deciso che fornirà il proprio parere alla Commissione Europea sulla revisione della normativa alla fine di dicembre di quest’anno perché, argomenta l’autorità di vigilanza,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Solvency II, tutti contro Eiopa

Solvency II, tutti contro Eiopa

20/01/2020-Secondo Insurance Europe, il regime di solvibilità europeo attualmente non misurerebbe adeguatamente i benefici creati dal modello commerciale degli assicuratori

Con una relazione di oltre 140 pagine, Insurance Europe ribatte colpo su colpo alla proposta di riforma di Solvency II presentata da Eiopa. Le compagnie europee hanno trovato...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Stress test, la risposta di Insurance Europe a Eiopa
Associazioni - altri operatori

Stress test, la risposta di Insurance Europe a Eiopa

30/10/2019-Gli esami periodici promossi dall'autorità europea non siano la base per imporre requisiti patrimoniali più stringenti, chiede la federazione delle imprese

Insurance Europe ha pubblicato la propria risposta al documento posto in discussione da Eiopa sui principi metodologici degli stress test. La federazione, in primis, invita Eiopa a...

Leggi l'intero articolo Condividi