Insurance Trade

argomenti » ramo-danni

  Uragano Sandy, assicurazioni esposte per 25 miliardi di dollari
Notizie

Uragano Sandy, assicurazioni esposte per 25 miliardi di dollari

26/11/2012-Per Swiss Re un peso da 900 milioni

Erano gli ultimi giorni di campagna elettorale negli Stati Uniti, quando un'onda tropicale sviluppatasi nel Mar dei Caraibi occidentale, si è progressivamente trasformata nell'uragano Sandy colpendo un'ampia area del continente americano, dal medio-Atlantico alle regioni del Nord-ovest, e parte del...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Raccolta premi in calo dell'8,9% rispetto allo stesso semestre del 2011 a 53,5 miliardi di euro
Dati

Raccolta premi in calo dell'8,9% rispetto allo stesso semestre del 2011 a 53,5 miliardi di euro

01/10/2012-L'Isvap pubblica la relazione sui primi sei mesi dell'anno in corso. Pesante il Vita, flessione sotto il 2% per il Danni

La raccolta premi realizzata complessivamente nei rami vita e danni dalle imprese nazionali e dalle Rappresentanze in Italia di imprese extra S.E.E. nel primo semestre 2012 ammonta a 53,50 miliardi di euro, con un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Focus disservizi, il report di Cittadinanzattiva
Rc Auto

Focus disservizi, il report di Cittadinanzattiva

13/09/2012-Dalla relazione annuale Pit Servizi emerge che il 5% delle segnalazioni dei cittadini riguarda l'ambito assicurativo e in particolare l'Rc auto

Gli effetti della crisi economica si fanno sentire, e non poco, anche sul fronte dei servizi. Lo raccontano le storie di migliaia di cittadini che ogni giorno si scontrano con l'inefficienza e...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Moody's, outlook stabile per la riassicurazione globale
Notizie

Moody's, outlook stabile per la riassicurazione globale

05/09/2012-Ma l'eccesso di capitale potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio

Moody's conferma l'outlook stabile per il mercato globale della riassicurazione. L'agenzia di rating lo rende noto in report diffuso oggi. La previsione stabile esprime le aspettative per le condizioni creditizie fondamentali del settore nel corso dei prossimi 12, 18...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Comparto danni stabile nei primi tre mesi del 2012
Ania

Comparto danni stabile nei primi tre mesi del 2012

29/05/2012-La nuova rilevazione trimestrale dell’Ania evidenzia variazioni minime nella raccolta premi

Nei primi tre mesi di quest'anno, le imprese di assicurazione con sede legale in Italia hanno raccolto premi nel comparto danni per circa 8,7 miliardi, in lievissimo aumento, pari allo 0,3% in valore nominale, rispetto allo stesso periodo del...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Generali, utile netto 2011 dimezzato da bond greci e Telco
Risultati

Generali, utile netto 2011 dimezzato da bond greci e Telco

21/03/2012-Ramo danni in crescita del 38,8%, settore vita in calo del 16%. Outlook positivo per il 2012

Il gruppo Generali chiude l'esercizio 2011 con 856 milioni di euro di profitti netti contro 1,7 miliardi del 2010. Un risultato che il group ceo di Generali, Giovanni Perissinotto, imputa principalmente all'impatto di svalutazioni straordinarie...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rignano, siamo partner delle compagnie e vicini alle agenzie
Altro 🎬

Rignano, siamo partner delle compagnie e vicini alle agenzie

27/02/2012-Con quaranta milioni di auto, l’Italia è il secondo mercato europeo dopo la Germania. Il tasso di rottura dei cristalli è del 3% e vale circa duecento milioni di euro l’anno: ma solo la metà delle rotture sono assicurate. Secondo l’Ad di Carglass il problema delle frodi è ancora il male del settore. La videointervista

      

Guarda il video Condividi