Insurance Trade

  Il legislatore si prepara a tornare sul luogo del delitto
Legislazione

Il legislatore si prepara a tornare sul luogo del delitto

09/03/2015-L’articolo 7 del Ddl “Concorrenza” appena approvato potrà determinare una svolta nella valutazione del danno alla persona. A risentirne, se sarà approvato, il potere discrezionale dei magistrati in tema di risarcimento per perdita del bene salute

Il Governo, nel Consiglio dei Ministri svoltosi la scorsa settimana, ha approvato il testo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rc auto: più concorrenza, meno mutualità

Rc auto: più concorrenza, meno mutualità

18/03/2013

L'impianto legislativo e gli interventi del regolatore vanno, ormai da tempo, nella direzione di stimolare una maggiore concorrenza nel settore assicurativo, favorendo le possibilità di scelta dei cittadini. E' questo il punto di partenza su cui si sono aperti innumerevoli cantieri, con l'Ivass impegnata a sbrogliare una matassa che...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Liberalizzazioni e vera concorrenza

Liberalizzazioni e vera concorrenza

30/10/2012

Secondo molti la collaborazione tra intermediari non aprirà un nuova fase concorrenziale del settore assicurativo. Questa, almeno, è la convinzione ribadita dall'Ania (ma a pensarla in questo modo sono diversi rappresentanti del sistema agenziale) in tutte le occasioni ufficiali e istituzionali. Perché, come noto, secondo le compagnie...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Antitrust, favorire il lavoro degli agenti plurimandatari
Notizie

Antitrust, favorire il lavoro degli agenti plurimandatari

02/10/2012-Vietare clausole che ostacolano i rapporti con compagnie e reti distributive concorrenti

Oggi l'Antitrust è tornata a esprimersi sul mondo assicurativo, nella sintesi che il Garante della concorrenza ha inviato a Governo e Parlamento, parole importanti sono arrivate riguardo la distribuzione e in particolare le rete agenziali. Giovanni...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Contro il caro Rc auto non servono “città virtuose”, ma più concorrenza e controlli
Sindacati

Contro il caro Rc auto non servono “città virtuose”, ma più concorrenza e controlli

12/07/2012-Lo Sna sottolinea il progressivo abbandono del territorio da parte delle compagnie

Senza discutere la finalità sociale dell'iniziativa, ma denunciandone il pericolo di strumentalizzazioni politiche, il Sindacato nazionale agenti esprime una posizione critica sulla convenzione Napoli virtuosa" stipulata dal Comune partenopeo allo scopo...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Cade il monopolio delle banche sulle polizze legate a mutui e finanziamenti
Notizie

Cade il monopolio delle banche sulle polizze legate a mutui e finanziamenti

15/05/2012-Esulta lo Sna, l’apertura concorrenziale farà scendere i prezzi delle coperture

Cade un monopolio e si apre un mercato di oltre due miliardi di euro. Il mercato è quello delle polizze a supporto di mutui e finanziamenti. La rivoluzione introdotta, secondo quando disposto dal Governo, dal recente regolamento Isvap n. 40 (in applicazione...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Al convegno Uea, dibattito su titolarità dei dati e privacy
Notizie

Al convegno Uea, dibattito su titolarità dei dati e privacy

14/05/2012-Incertezza normativa e concentrazione del mercato gli ostacoli principali

Vogliamo fare luce su una situazione che al momento appare confusa, anche sul fronte della giurisprudenza - ha affermato il presidente dell'Unione europea assicuratori, Filippo Gariglio, nel corso del 34° congresso nazionale Uea - "poiché stiamo parlando di un...

Leggi l'intero articolo Condividi
  La concorrenza basata sui preventivi

La concorrenza basata sui preventivi

10/04/2012

Nel nostro Paese la concorrenza sembra dover passare necessariamente attraverso la comparazione tra preventivi. Il dibattito rimane aperto, dopo discussioni e polemiche, sia per l'Rc auto sia per le polizze vita legate ai mutui. Per il confronto tra tariffe auto l'obbligo è stato sospeso dall'Isvap fino a luglio, in attesa di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Altroconsumo: la concorrenza è lontana

Altroconsumo: la concorrenza è lontana

03/04/2012

Secondo un test realizzato sul campo" da Altroconsumo, su dieci agenzie milanesi solo una ha fornito una corretta informazione sulle tariffe proposte da tre diverse compagnie. A Brescia lo hanno fatto due agenzie su dieci.E solo in un caso è avvenuto che il confronto andasse a favore di una compagnia diversa da quella rappresentata...

Leggi l'intero articolo Condividi