Insurance Trade

  Gli italiani e il welfare pubblico
Ricerche

Gli italiani e il welfare pubblico

12/12/2012-La seconda indagine sul tema realizzata da Censis e Forum Ania-Consumatori mostra la sfiducia dei cittadini rispetto all'attuale sistema giudicato poco efficiente, troppo costoso e non abbastanza equo

Gli italiani si confermano pessimisti, ma si rivelano più razionali e pragmatici di come spesso vengono rappresentati. Interpellati...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Le paure sul futuro della previdenza sociale in Italia
Ricerche

Le paure sul futuro della previdenza sociale in Italia

11/12/2012-Secondo un rapporto del Censis l'81% dei connazionali giudica negativamente il sistema

Timore e incertezza per il futuro. È questo lo stato d'animo degli italiani in materia di previdenza, secondo quanto emerge dal 46° rapporto annuale del Censis sulla situazione sociale del Paese. Interrogati per un'indagine dell'Eurobarometro...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Alessandra Pasquoni guiderà il settore investment di Towers Watson Italia
Altro

Alessandra Pasquoni guiderà il settore investment di Towers Watson Italia

29/11/2012-Tredici anni di esperienza nel campo dell'asset allocation

Towers Watson, player mondiale nel settore della consulenza per la gestione dei rischi e del capitale umano e finanziario, ha affidato ad Alessandra Pasquoni la guida del settore investment in Italia. Pasquoni lavora in Towers Watson da ottobre. Con un'esperienza nel settore di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Generali, agenzie aperte il sabato per parlare di previdenza
Iniziative

Generali, agenzie aperte il sabato per parlare di previdenza

09/11/2012-L'iniziativa della compagnia di Trieste dal 17 novembre al 15 dicembre in oltre 450 punti vendita

Riforma delle pensioni e possibili soluzioni di previdenza integrativa. Se ne parlerà in oltre 450 agenzie del gruppo Generali, distribuite su tutto il territorio nazionale e aperte straordinariamente per quattro sabati consecutivi dal 17...

Leggi l'intero articolo Condividi
  L'evoluzione del Welfare State: è un'opportunità per gli operatori di mercato?
Iniziative

L'evoluzione del Welfare State: è un'opportunità per gli operatori di mercato?

05/10/2012-Nascono gli eventi formativi e informativi di Cattolica Previdenza dedicati al mondo dei bisogni previdenziali di Imprese, dipendenti e collaboratori

Quali prospettive e quali opportunità attendono il mondo assicurativo nel prossimo futuro, anche in conseguenza di fattori esogeni al proprio business? Potranno gli operatori assicurativi...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Oggi in edicola il nuovo numero di Insurance Magazine allegato al Sole 24 Ore
Iniziative Insurance Connect

Oggi in edicola il nuovo numero di Insurance Magazine allegato al Sole 24 Ore

04/10/2012-Inquinamento, rischi professionali dei notai e focus sulle Pmi

Lunedì 8 ottobre, in allegato al Sole 24 Ore esce il nuovo numero di Insurance Magazine, la rivista dedicata ai consumatori, alle aziende e ai professionisti. Questo mese si parlerà di inquinamento e rischi ambientali, con uno speciale tutto dedicato alle coperture e a come...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Quando il sistema non è sostenibile

Quando il sistema non è sostenibile

04/07/2012

Fare il punto sulla condizione di salute del settore assicurativo, legato a doppio filo alle politiche di sviluppo del nostro Paese, è uno dei temi all'ordine del giorno dell'Assemblea annuale dell'Ania. Molta acqua è passata sotto i ponti dall'ultima assemblea a quella di oggi, con l'aggravarsi della crisi, l'azione del Governo Monti,...

Leggi l'intero articolo Condividi
  La riforma Fornero come via all'autotutela previdenziale
Altro 🎬

La riforma Fornero come via all'autotutela previdenziale

18/06/2012-L'iter cominciato nel '92 con Dini si è concluso con l'attuale ministro del welfare. Per Sergio Corbello, presidente di Assoprevidenza, il titolare delle politiche sociali ha sancito la necessità della protezione complementare, a cui si aggiunge il tema dell'inabilità. L'intervento dei privati appare in questo contesto inevitabile

Pensi...

Guarda il video Condividi
  Bilancio positivo per Epap nel 2011
Dati

Bilancio positivo per Epap nel 2011

07/06/2012-L'avanzo da 2,25 milioni di euro consente di migliorare i servizi per gli iscritti

Aumentano i contribuenti, la gestione finanziaria è positiva e l'avanzo ammonta a 2,25 milioni di euro. Un 2011 decisamente positivo per Epap, ente previdenziale e assistenziale a cui afferiscono attuari, chimici, dottori agronomi e forestali e geologi....

Leggi l'intero articolo Condividi