Insurance Trade

  Più black box, polizze meno care
Notizie

Più black box, polizze meno care

09/07/2020-Un'analisi di Segugio.it evidenzia la riduzione nel divario dei premi assicurativi a seguito della diffusione della scatola nera

Nell'ultimo trimestre del 2019 il 23,4% delle polizze Rc auto prevedeva l'installazione di una scatola nera. Il dispositivo risulta particolarmente diffuso nel Sud Italia, con punte del 60% nelle province di...

Leggi l'intero articolo Condividi
  UnipolSai raggiunge il traguardo di 4 milioni di scatole nere
Prodotti

UnipolSai raggiunge il traguardo di 4 milioni di scatole nere

11/07/2019-Con oltre il 50% del mercato il gruppo Unipol si conferma il principale player per black box installate in Italia e in Europa

UnipolSai ha raggiunto il traguardo di quattro milioni di scatole nere installate su veicoli e integrate con la polizza Rc auto: un risultato che testimonia la leadership di UnipolSai non solo in Italia, dove la...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rca, nel 2017 cala ancora il premio medio
Rc auto

Rca, nel 2017 cala ancora il premio medio

03/04/2018-Lo certifica Ivass nel bollettino Iper relativo al quarto trimestre dell'anno passato. Black box: a Caserta è presente nel 60% dei contratti stipulati

Il premio medio Rc auto sia dei contratti stipulati sia rinnovati nel quarto trimestre 2017 è pari a 417 euro, in diminuzione dello 0,8% rispetto al terzo trimestre del 2017 e dello 0,6%...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Le novità 2018 nel ramo auto
Normativa

Le novità 2018 nel ramo auto

08/02/2018-Portabilità dei dati, impiego delle nuove tecnologie a fini tariffari e regolamento Ivass impatteranno sull’attività del settore automotive: filo conduttore l’applicazione del regolamento Ue sulla privacy nel trattamento delle informazioni del cliente

La legge di bilancio per il 2018, nel testo definitivo approvato dal Senato il 23...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Rca, si riduce il gap territoriale
Rc auto

Rca, si riduce il gap territoriale

04/04/2017-Nel 2017, secondo l'indagine di Ivass, si è ridotto ulteriormente la forbice tra la provincia italiana in cui il premio medio è più alto e quella in cui è più basso

Nel secondo semestre del 2016, il premio medio Rc auto si è stabilizzato, fermando così la propria corsa verso il basso. La variazione su base annua è stata pari al -4,4%...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Cosa mettere nella scatola nera
RC Auto: flessibilità o sostenibilità? - 10 novembre 2016 🎬

Cosa mettere nella scatola nera

29/11/2016-Per analizzare la situazione del settore motor, l’evoluzione della telematica nell’ambito dei sinistri, servizi e relazione con il cliente, la società di ricerche Scs Consulting ha presentato l’Osservatorio Rc auto, studio condotto in collaborazione con Insurance Connect, organizzatore del convegno Rc auto: flessibilità o...

Guarda il video Condividi
  Una Rc auto flessibile e sostenibile
Rc auto

Una Rc auto flessibile e sostenibile

10/11/2016-Grande partecipazione e interesse, con un’affluenza di circa 250 persone, per il convegno organizzato da Insurance Connect al Palazzo delle Stelline di Milano: al centro il futuro del settore motor

Considerata da molti una commodity, e contrassegnata, negli ultimi anni, da una concorrenza al ribasso basata sul prezzo, l’Rc auto si trova...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ivass, nel secondo trimestre il premio medio Rca è di 421 euro
Rc auto

Ivass, nel secondo trimestre il premio medio Rca è di 421 euro

04/10/2016-L’Istituto ha pubblicato i dati dell’indagine Iper. Aumenta la diffusione di black box: +16,2%

L’Ivass ha pubblicato sul proprio sito il bollettino statistico con le informazioni dell’indagine Iper sull’andamento dei prezzi effettivi per l’Rc auto nel primo e secondo trimestre del 2016. Secondo la rilevazione il premio medio risulta...

Leggi l'intero articolo Condividi
  Ivass, no a interventi dirigistici nel ddl Concorrenza
Ivass

Ivass, no a interventi dirigistici nel ddl Concorrenza

12/11/2015-Anche per Salvatore Rossi si rischierebbe di incorrere in infrazione Ue per norme anticoncorrenziali nell’Rc auto

Anche l’Ivass rileva alcune perplessità relativamente ad alcune norme contenute nell’ultimo testo del ddl Concorrenza, provvedimento che alla Camera ha ricevuto diverse modiche rispetto alla sua prima versione. Nel corso...

Leggi l'intero articolo Condividi