Insurance Trade

  Isvap, Jeremy Burgess assicurazioni non è abilitata a esercitare in Italia

Isvap, Jeremy Burgess assicurazioni non è abilitata a esercitare in Italia

19/03/2012 - Sul sito dell’autorità l’elenco dei casi di contraffazione e delle società fantasma

Dal 2010 ad oggi sono 64 le compagnie assicuratrici fantasma o per diversi motivi non abilitate ad esercitare nel ramo sul territorio nazionale. Per capire la portata del fenomeno basta confrontare questo dato con...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Nel 2011 premi lordi contabilizzati per 110 miliardi
Dati

Nel 2011 premi lordi contabilizzati per 110 miliardi

15/03/2012 - Il settore Vita cede il 18%, mentre il Danni cresce del 2,6%

E' un bilancio in negativo quello presentato oggi dall'Ania riguardo i premi lordi raccolti dalla compagnie assicurative italiane nel 2011. La cifra tocca i 110 miliardi di euro, con una diminuzione, in termini nominali e omogenei, del...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  L'Isvap mette in guardia su Forte Asigurari Reasigurari

L'Isvap mette in guardia su Forte Asigurari Reasigurari

13/03/2012 - La compagnia romena è abilitata ad operare solo in alcuni rami danni

Per prevenire eventuali truffe e informare gli utenti sull'importanza di una verifica attenta delle autorizzazioni in possesso delle società assicurative, l'Isvap segnala una precisazione in merito alla compagnia romena Forte...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Attenzione al lunedì, è il giorno in cui avvengono più incidenti
Ricerche

Attenzione al lunedì, è il giorno in cui avvengono più incidenti

13/03/2012 - Una ricerca Direct Line segnala mesi e orari in cui aumenta la frequenza dei sinistri

Avviso ai naviganti (su quattro ruote): il lunedì è giorno in cui è più probabile incappare in un incidente stradale. Almeno stando alle statistiche riportate dal centro studi Direct Line che rileva nel primo...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Isvap, nuovo caso di contraffazione

Isvap, nuovo caso di contraffazione

09/03/2012 - Allianz Plc. Assicurazioni non è abilitata all'esercizio dell'Rc auto

L'Autorità garante blocca la commercializzazione di polizze temporanee Rc auto contraffatte, rilasciate daAllianz Plc. Assicurazioni". La denominazione è del tutto simile a quella della società irlandese Allianz Plc che, sebbene...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Lavoratori Isvap, serve una presidenza indipendente e imparziale

Lavoratori Isvap, serve una presidenza indipendente e imparziale

07/03/2012 - No a interventi funzionali a logiche estranee al mandato dell'Authority

Un'autorità indipendente, imparziale, professionalmente e tecnicamente sempre più specializzata, in possesso dei requisiti indispensabili per motivare l'esistenza stessa di un'Authority". Questa la richiesta dei dipendenti...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Fondazione Ania, una scatola rosa per la festa della donna
Ania

Fondazione Ania, una scatola rosa per la festa della donna

07/03/2012 - In regalo il dispositivo alle prime cinquanta guidatrici che si collegano al sito

Bando alle mimose, quest'anno l'otto marzo potrebbe regalare alle donne una scatola rosa. Alle prime cinquanta guidatrici che lo richiederanno collegandosi al sito, la Fondazione Ania per la sicurezza stradale...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Report mancati pagamenti, aumenta il numero (+42%) e l'importo (+7%)
Ricerche

Report mancati pagamenti, aumenta il numero (+42%) e l'importo (+7%)

06/03/2012 - La ricerca trimestrale di Euler Hermes Italia sui principali settori del made in Italy

In Italia continuano a crescere i mancati pagamenti: nel 2011 la frequenza è aumentata del 42% e gli importi medi del 17% rispetto all'anno precedente. Sempre rispetto al 2010, il mercato dell'export, principale...

Leggi l'intero articolo Condividi
X
  Liberalizzazioni, sì del Senato dopo il voto di fiducia
Istituzioni

Liberalizzazioni, sì del Senato dopo il voto di fiducia

05/03/2012 - Entro il 24 marzo il testo sarà legge

Obbligo di tariffa unica su tutto il territorio italiano, riduzione dei premi Rc auto per i guidatori virtuosi, sì alla multi-preventivazione, costi di installazione e disinstallazione della scatola nera a carico delle compagnie e pene più severe per chi froda...

Leggi l'intero articolo Condividi
X