Insurance Trade

Cineas, formazione avanzata per periti esperti

Iscrizioni aperte fino al 5 settembre per il master in "Expert loss adjuster", in partenza il 28 settembre. Solo 10 i posti disponibili

05/07/2017
Partirà il prossimo 28 settembre il master in Expert loss adjuster, organizzato da Cineas. Il corso è organizzato in sei moduli di tre giorni, che si svolgono una volta al mese, fino al 23 marzo 2018.
Tra i temi che verranno messi a fuoco nel corso del percorso di studi, i sinistri da rischi tecnologici, gli approfondimenti sui più recenti sviluppi della responsabilità civile professionale e prodotti; ma anche tematiche di management con focus sui nuovi modelli organizzativi degli studi peritali e sull’evoluzione dei rapporti con le compagnie.
Durante le lezioni, i partecipanti risiederanno in una struttura dedicata. Ogni modulo prevede l’affiancamento di un tutor in affiancamento ai docenti, per supportare gli studenti nello sviluppo delle sessioni e nell’approfondimento dei casi pratici. È previsto anche l’invito di un ospite, diverso a seconda dell’area tematica trattata, che sarà il protagonista di una serata di networking organizzata nei diversi moduli; l’ospite presenterà di volta in volta il proprio punto di vista qualificato sulla gestione dei sinistri, offrendo spunti di riflessione su vari ambiti (dal testimonial imprenditore, al top manager di compagnia passando per il consulente specialista di una specifica materia).
Il master si rivolge, in particolare, ai periti con una consolidata esperienza professionale, broker, specialisti che si occupano di liquidazione nelle compagnie assicurative, e a professionisti che operano in diversi ambiti di consulenza.
Per l’edizione 2107/2018 i posti a disposizione per la frequenza del master sono 10 posti. Le iscrizioni scadono il 5 settembre; costituisce titolo preferenziale per l’ammissione l’aver frequentato il corso Cineas in Loss adjustment advanced. Le 120 ore di formazione si svolgeranno presso l’agriturismo La Camilla, a Concorezzo (MB), località ben collegata con la città di Milano.
“La formazione Cineas – ricorda il consorzio universitario in una nota – prepara i professionisti ad affrontare gli esami di qualificazione previsti dalla norma Uni 11628. A un anno dall’entrata in vigore della norma, già 193 periti si sono certificati e 405 hanno manifestato interesse ad ottenere la certificazione. Quasi il 50% dei periti certificati è titolare di studio. La certificazione delle competenze è una tendenza che si riscontra a livello internazionale ed è trasversale ai diversi settori professionali (ad esempio, è diffusa anche in ambito legale)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti