Insurance Trade

Lo Iais sospende la lista delle compagnie sistemiche

Si ripartirà dal 2020 con una base più ampia

14/11/2018
I regolatori globali del settore assicurativo hanno proposto la sospensione della pubblicazione della lista delle compagnie sistemiche che devono quindi rispettare requisiti di capitale più severi. La Iais (International association of insurance supervisors), l’associazione internazionale delle authority del settore assicurativo, ha annunciato la propria volontà di sostituire la lista, che quest’anno non sarà aggiornata, con una piattaforma più ampia a partire dal 2020, dopo di che nel 2022 si deciderà se cancellare la lista del tutto.
L’elenco era nato all'indomani della crisi finanziaria globale del 2008: la Iais aveva identificato nove assicuratori di rilevanza sistemica che si trovavano a confrontarsi con regole patrimoniali simili a quelle di banche per coprire potenziali perdite, aumentando i costi e riducendo potenzialmente i rendimenti per gli azionisti.
L’ultimo elenco aggiornato risale al 2016; la lista comprende: Aegon, Allianz, Aig, Aviva, Axa, Metlife, Ping An, Prudential Financial e Prudential (Uk).
La Iais ha affermato che si sta allontanando da “un approccio binario” per inserire misure supplementari a un piccolo gruppo di assicuratori per un’applicazione “proporzionata” delle misure mirate alle attività degli assicuratori “too big to fail”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti