Insurance Trade

Al via Cetif Fintech Lighthouse 2018

Parte l’iniziativa volta a selezionare le migliori realtà innovative del mercato italiano e internazionale

03/04/2018
Si rafforza l’impegno di Cetif sul fronte dell’innovazione. Il centro di ricerca ha infatti promosso il Cetif Fintech Lighthouse, un’iniziativa volta a sostenere il settore delle start up applicate all’ecosistema finanziario: l’obiettivo è quello di favore la contaminazione e il confronto fra le diverse realtà, stimolando sinergie fra aziende, istituzioni e player del segmento.
Un settore, quello delle fintech, in pieno sviluppo: ad oggi sono oltre 1.500, distribuite in 54 paesi del mondo, le start up tecnologiche che offrono servizi finanziari. Nel 2017 gli investimenti hanno superato la soglia dei 31 miliardi di dollari. E pure in Italia si Italia si nota una certa vivacità, con il fenomeno che si è ormai imposto come uno dei principali trend di innovazione. “Il mondo fintech rappresenta un fattore di innovazione straordinario per le banche e le compagnie assicurative sia in termini di velocità di adozione, sia in termini di innovazione di prodotto e servizio”, ha osservato Federico Rajola, direttore di Cetif.
L’iniziativa prevede una valutazione delle fintech, insurtech e regtech sulla base della sostenibilità di business, del grado di innovazione tecnologica e delle potenziali sinergie con il settore finanziario. Le migliori saranno poi presentate a istituzioni e aziende partner, in incontri suddivisi per ambito: 29 maggio per le fintech, 26 settembre per le insurtech, e 5 dicembre per le regtech.
“In una fase di profondo cambiamento tecnologico e di mercato nel settore finanziario, serve sempre più impegno per creare opportunità reali di innovazione per tutti i player”, ha commentato Chiara Frigerio, segretario generale di Cetif. “Il FinTech Lighthouse – ha aggiunto – supporta concretamente l’ecosistema grazie all’analisi dello scenario competitivo e alla creazione di relazioni e sinergie win-win per l’evoluzione del settore finanziario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti