Insurance Trade

Fondi pensione in crescita

Patrimonio in aumento del 6,1% per i 300 istituti più grandi

07/09/2017
Dopo la battuta d’arresto del 2015, torna a crescere il patrimonio dei 300 principali fondi pensione a livello globale. Secondo il Global Pensions Asset Study di Willis Towers Watson, nel 2016 i suddetti asset under management hanno segnato una crescita del 6,1%, attestandosi a quota 15,7 miliardi di dollari. Il rialzo, come già accennato, arriva dopo il -3,4% registrato nel 2015: dal 2011 il dato risulta in aumento del 7,1%.
“La continua ricerca di asset a prezzi accessibili e con un rischio accettabile – ha commentato Alessandra Pasquoni, responsabile di Willis Towers Watson in Italia per l’attività di investment consulting – continua ad essere la forza trainante del successo dei fondi pensione e della loro capacità di soddisfare gli obiettivi di rendimento”.
La crescita principale si è registrata in Nord America, con un rialzo del 6,7%: indietro, piuttosto staccate, si fermano Europa (+3,1%) e la regione dell’Asia e del Pacifico (+2,8%). A livello statale, guidano la classifica gli Stati Uniti, dove si conta il maggior numero di asset pensionistici (38,6%, distribuito in 134 fondi). Perde terreno invece il Regno Unito, che scende dal precedente 5,4% all’attuale 4,8%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti