Insurance Trade

Rc auto, giù i prezzi delle polizze

In sei mesi, come emerge dai dati dell’Osservatorio di Facile.it, il calo è stato del 16,5%

Rc auto, giù i prezzi delle polizze hp_wide_img
Buone nuove per gli automobilisti italiani. Continua il forte calo del costo di una polizza auto. A maggio 2015 il calo è stato del 16,5%. Tradotto in numeri, la spesa media si è attesta a 524,26 euro, facendo segnare oltre il 20% (esattamente il 21,08%) rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E’ il ritratto che emerge dall’analisi, realizzata monitorando i prezzi praticati dalle compagnie assicurative italiane e i preventivi degli utenti, dell’Osservatorio Rc auto di Facile.it. 

Sotto il profilo delle variazioni regionali, se fino a qualche tempo fa lo scenario rappresentava un distacco marcato tra aree, i cali generalizzati su tutto il territorio nazionale riducono invece il divario tra il Nord e il Sud. La Campania è sempre la regione dove per assicurare l’auto si deve pagare di più: con una media di 838,37 euro. Ma la discesa dei prezzi registrata nella precedente rilevazione è confermata anche a maggio 2015: il calo è pari al 32,91% rispetto a sei mesi fa e quasi al 40% rispetto a un anno fa. Seguono la Puglia (646,35 euro) e la Calabria (626,80 euro). Le regioni più convenienti per chi deve assicurare un’auto sono il  Trentino Alto Adige (369,06 euro), il Friuli Venezia Giulia (470,40 euro) e la Valle d’Aosta che, con un premio medio di 371,54 euro, è stata la regione con il calo annuale più contenuto (-7,47%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti