Insurance Trade

In pubblica consultazione il provvedimento inerente le modifiche alla banca dati sinistri

Il termine per inviare osservazioni e proposte è il 22 luglio

25/06/2012
L'Isvap ha posto in pubblica consultazione il provvedimento che modifica il Regolamento n.31 dell'1 giugno 2009. Si tratta della disciplina relativa alla banca dati sinistri, concepita allo scopo di prevenire e contrastare il fenomeno delle frodi Rc auto attraverso la raccolta dei dati relativi ai sinistri che coinvolgono i veicoli immatricolati in Italia. Nello specifico i cambiamenti introdotti riguardano le modalità di trasmissione dei dati e in particolare la riduzione dei termini entro i quali le imprese devono comunicare i dati relativi a ciascun sinistro all'Isvap.

Il termine ultimo per inviare all'autorità di vigilanza eventuali osservazioni o proposte in merito al provvedimento è fissato al 22 luglio 2012, l'indirizzo a cui spedirle è modificaregolamento31@isvap.it.
I commenti pervenuti saranno resi noti sul sito Isvap, comprensivi dell'indicazione del mittente, fatta eccezione per i dati e le informazioni per i quali si richieda espressamente la riservatezza, motivandone le ragioni. L'Autorità precisa in una nota che il generico avvertimento di confidenzialità del contenuto della e-mail, in calce alla stessa, non sarà considerato una richiesta di non divulgare i commenti inviati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti