Insurance Trade

Clima, i nuovi obiettivi della Net-Zero Insurance Alliance

Lanciati in occasione del G20 sul clima, coinvolgono Allianz, Axa, Generali, Aviva, Munich Re, Scor, Swiss Re e Zurich

Clima, i nuovi obiettivi della Net-Zero Insurance Alliance hp_wide_img
Otto delle principali compagnie assicurative e riassicurative globali hanno lanciato gli obiettivi della Net-Zero Insurance Alliance, in occasione del summit del G20 sul clima a Venezia. Si tratta di un'alleanza per accelerare la transizione verso un'economia a emissioni nette zero. Le compagnie includono i primi tre assicuratori europei per raccolta premi, cioè Allianz, Axa (che ha la presidenza dell'alleanza) e Generali, oltre che Aviva, Munich Re, Scor, Swiss Re e Zurich

Ciascuna delle società fisserà individualmente obiettivi intermedi ogni cinque anni e riferirà sui progressi annuali in collaborazione con le autorità pubbliche. "Con questa nuova Net-Zero Insurance Alliance, stiamo aumentando ancora le nostre ambizioni climatiche", ha detto Thomas Buberl, amministratore delegato del gruppo Axa
L'iniziativa aderirà presto alla campagna delle Nazioni Unite Race to Zero per diventare ufficialmente parte della Glasgow Financial Alliance for Net Zero (Gfanz).

In particolare, l'impegno di Generali è sostenuto dalla sua strategia per la protezione del clima, che include dagli 8,5 ai 9,5 miliardi di nuovi investimenti verdi e sostenibili nel periodo 2021-2025 e la graduale decarbonizzazione del portafoglio di investimenti diretti, per renderlo neutrale al clima, entro il 2050.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti