Insurance Trade

Cisco, 10% delle connessioni mobile su 5G entro 2023

Secondo la multinazionale dell’informatica, l’Italia guiderà la crescita con una diffusione del 14,8%

20/02/2020
Il mercato delle tecnologie mobile si prepara alla rivoluzione del 5G. Il nuovo standard di connessione ha già alimentato alte aspettative e, nel giro di pochi anni, potrà imporsi definitivamente nel settore: secondo l’ultimo Cisco Annual Internet Report, redatto dalla multinazionale statunitense dell’informatica, il 10% delle connessioni mobile a livello mondiale viaggerà sul nuovo standard, garantendo una velocità 13 volte superiore a quella delle normali connessioni mobile. L’Italia contribuirà a guidare la crescita con un livello di diffusione previsto al 14,8%.
La svolta consentirà di disporre di infrastrutture più dinamiche, in grado sostenere novità come video immersivi, servizi sanitari connessi e auto a guida autonoma. Ciò consentirà una più elevata diffusione di device connessi che, considerando anche rete fissa e mobile, raggiungeranno solo in Italia un volume di 511 oggetti connessi alla rete, praticamente 8,5 a testa.
“La nostra ricerca ci mostra un continuo aumento nel numero di utenti, device, connessioni e una domanda di rete più alta di quanto avremmo mai potuto immaginare”, ha commentato Roland Acra, senior vice president e chief techonology officer di Cisco. “Le previsioni e i dati raccolti nel rapporto – ha aggiunto – stanno aiutando aziende, governi e service provider di tutto il mondo a prepararsi per il futuro e a rendere le loro reti sempre più sicure”. 
L’aumento di device connessi porterà tuttavia con sé anche nuovi rischi da punto di vista informatico. Già nel 2019, secondo la ricerca, la frequenza di attacchi DDoS è cresciuta del 39%, con la dimensione del traffico convogliato verso l’obiettivo al momento del picco in crescita del 63%. Mediamente gli attacchi DDoS hanno una dimensione di un gigabit per secondo (gbps): tuttavia, il 23% degli episodi registrati hanno avuto un’intensità maggiore e gli attacchi compresi fra 100 e 400 gbps hanno registrato nell’ultimo anno un incremento del 776%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

cisco, 5g,
👥 Roland acra,

Articoli correlati

I più visti