Insurance Trade

Aiba celebra i suoi primi 50 anni

Oltre 300 persone hanno partecipato alla serata di gala tenutasi il 29 ottobre a Milano

30/10/2019
Aiba ha festeggiato i suoi primi 50 anni di vita con una serata di gala a Milano, presso Villa Necchi Campiglio. Oltre 300 persone, tra associati e protagonisti a vario titolo del mondo assicurativo, sono intervenute, martedì 29 ottobre, all’evento Insieme al traguardo. Nell’occasione è stato presentato in anteprima il nuovo logo dell’associazione che costituisce il rinnovato segno distintivo di Aiba, a testimonianza del passaggio generazionale in atto.
Il 29 ottobre 1969 dieci società di brokeraggio formalizzarono l’atto di nascita di Aiba e approvarono il primo statuto dell’associazione. Oggi, il mondo è completamente diverso e la figura del broker si è progressivamente evoluta, acquisendo una sempre maggiore rilevanza all’interno del settore assicurativo.
Il contesto caratterizzato da una continua e rapidissima evoluzione ha reso necessario il recente rinnovamento dello statuto che ha puntato sui giovani, in modo da garantire un futuro non solo all’Aiba ma, in termini più generali, alla stessa professione di broker di assicurazioni. Il nuovo statuto, spiega una nota di Aiba, “rappresenta un vero e proprio passaggio generazionale: fortemente riformista, ha mantenuto le norme improntate a uno spirito liberale, di trasparenza, nel pieno rispetto della centralità del cliente e della tutela di tutti gli associati, indipendentemente dalle loro dimensioni”.
Secondo il presidente di Aiba, Luca Franzi de Luca (nella foto), “i primi 50 anni di un’associazione sono un traguardo decisamente importante. Il mio più grande ringraziamento va a tutti coloro che a diverso titolo si sono succeduti in Aiba, lavorando con passione e determinazione per farla diventare l’associazione di riferimento della categoria: sinonimo di qualità e autorevole interlocutore delle istituzioni italiane ed europee”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti