Insurance Trade

Aec, in sei mesi balzo del 30% nei premi emessi a 12 milioni di euro

Area medica, in aumento la raccolta lorda da 267 mila a circa 800 mila euro complessivi

15/11/2012
Aec ha realizzato nei primi sei mesi del 2012 una crescita a due cifre dei premi emessi totali, per 12 milioni di euro, in crescita rispetto allo stesso periodo del 2011 del 30%, quando il dato si era fermato a 9 milioni. Questo il dato principale che il 22 ottobre, sotto la presidenza di Cesare Sacerdote, il cda ha approvato nella relazione finanziaria semestrale del gruppo Aec. La performance di quest'anno si è caratterizzata per un trend positivo, con protagoniste tutte le controllate del gruppo: da Aec Master Broker ad A&cs. 

"Anche quest'anno la Unit Enti Pubblici si conferma tra i punti di forza del gruppo - ha sottolineato in una nota l'ad Fabrizio Callarà - e proprio nelle coperture dedicate alle amministrazioni comunali, sotto i 100 mila abitanti, abbiamo segnato un importante incremento rispetto all'anno precedente. I premi lordi sono praticamente raddoppiati". Anche i rischi professionali hanno contribuito all'evoluzione che ha caratterizzato la prima parte del 2012. La crescita è stata possibile anche grazie all'area medica, con un aumento dei premi lordi da 267 mila a circa 800 mila euro complessivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti