Insurance Trade

Gagi, bene le iniziative di Generali per le agenzie

Ma si tratta solo del primo passo, ha spiegato il presidente, Vincenzo Cirasola

13/03/2020
Il gruppo agenti Generali Italia, a seguito della diffusione dell'emergenza Covid-19, ha ottenuto dalla compagnia una serie di agevolazioni che permettono a tutti gli agenti di Generali Italia "di tirare un sospiro di sollievo", si legge in una nota del gruppo presieduto da Vincenzo Cirasola

Il Gagi aveva richiesto la rivisitazione dei target e incentivi 2020, la sospensione del pagamento della rivalsa, altre moratorie su alcune partite finanziarie, anticipazione degli incentivi 2019, sostegno per l'inserimento dei nuovi collaboratori, proroga all'incasso della regolazione premi, sospendere recupero delle franchigie e concedere delle proroghe di pagamento per i premi per i clienti.  

La compagnia, che ha accolto le proposta avanzate, "sta dimostrando in modo tangibile e tempestivo di considerare i suoi agenti un asset strategico per il gruppo, ma attendiamo ulteriori interventi sia dalla compagnia sia dal governo, per recuperare la grave crisi economica che subiranno le nostre imprese-agenzie", ha dichiarato il presidente di Gagi, Vincenzo Cirasola. 
"Tuttavia - ha concluso Cirasola - pesa sulle nostre agenzie anche lo stato emotivo e di preoccupazione delle nostre impiegate e dei colleghi che vorrebbero chiudere le agenzie al pubblico, per evitare il rischio di contagio". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti