Insurance Trade

Risolvere problemi guadagnando soldi

Ecco la Solution economy, dove pubblico e privato creano valore senza dimenticare il profitto

27/02/2015
Se lo Stato non basta per affrontare le grandi sfide sociali, bisogna rivolgere lo sguardo altrove. E’ la ricetta proposta nella Solution economy da William Eggers, uno dei massimi esperti americani di pubblica amministrazione e direttore della Deloitte Research. Secondo l’autore, che ha scritto il volume a quattro mani con Paul Macmillan, in un contesto di congiuntura sistemica come quella attuale è necessario ripensare ad “nuovo sistema economico più collaborativo e produttivo, in cui amministrazioni pubbliche, aziende, imprese sociali, non profit e cittadini convergono per creare valore, pubblico e privato”. 

Come? Ad esempio attraverso il crowdfunding, la condivisione di risorse, sviluppo di app e investimenti mirati. La capacità di raggiungere ciò che prima era irraggiungibile, di raccogliere finanziamenti da fonti non utilizzate in precedenza, e di sfruttare le reti sociali, sta dando vita a nuovi mercati. I wavemakers, come vengono definiti gli agenti del cambiamento, ormai misurano il successo, non in base al profitto in termini di soldi, ma in base agli impatti positivi che producono.

W. Eggers, P. Macmillan, Solution Economy, Rizzoli Etas, 2014, pp.326, 21 euro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti