Insurance Trade

Assimoco lancia Eticapro

Accordo con Caes Italia e Banca Popolare Etica per un nuovo modello di business pensato per il settore del no profit

08/01/2020
Il gruppo Assimoco, in collaborazione con Caes Italia e Banca Popolare Etica, ha presentato Eticapro, un nuovo progetto pensato per offrire soluzioni e servizi per gli enti e gli operatori del settore no profit in Italia. L’iniziativa si tradurrà in un posizionamento, un modello distributivo e un’offerta di prodotti e servizi identificati da un marchio specifico. “La realizzazione del progetto Eticapro è per noi la naturale evoluzione del percorso compiuto fino a oggi a stretto contatto con importantissime realtà della cooperazione sociale e dell’associazionismo”, ha commentato Ruggero Frecchiami, direttore generale del gruppo assicurativo.
L’iniziativa, come illustra un comunicato stampa, prevede al suo interno nuove soluzioni, come Rc per l’economia solidale, che tutela contro i danni involontariamente provocati nello svolgimento delle proprie attività, o Infortuni per l’economia solida, che assicura il rischio di infortuni a dipendenti e collaboratori.
“Eticapro – ha aggiunto Frecchiami – è un progetto assicurativo sostenibile e solidale, in quanto Assimoco, Caes Italia e Banca Etica sono mossi da principi di sostenibilità economica, sociale e di governance, fornendo quotidianamente sostegno e protezione a moltissimi enti e operatori che fanno della solidarietà un principio e una ragione di vita, oltre a redistribuire sul territorio parte dei profitti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti