Insurance Trade

Unipol, Welfare Italia diventa un think tank

L’iniziativa realizzata in collaborazione con The European House – Ambrosetti, è stata presentata sabato scorso nell’ambito della 45esima edizione del forum

09/09/2019
Il progetto Welfare, Italia. Laboratorio per le nuove politiche sociali, promosso nel 2010 dal gruppo Unipol, diventa un think tank. Dopo dieci anni di esperienza e grazie al contributo attivo di centinaia di stakeholder di settore, il progetto ora prosegue in partnership con The European House – Ambrosetti.
La collaborazione è stata presentata sabato scorso nell’ambito della 45esima edizione del Forum Ambrosetti. L’obiettivo del think tank, spiega una nota, è quello di “fornire un contributo concreto alla definizione di welfare quale motore dello sviluppo sociale ed economico del Paese. In particolare, si configurerà come una piattaforma permanente di discussione, di condivisione di idee e di valorizzazione di buone pratiche di carattere pubblico e privato”.
Il think tank porterà alla stesura di un rapporto strategico che definirà sia la visione di medio-lungo termine per il sistema di welfare italiano sia il perimetro di prestazioni poste alla base della protezione e della coesione sociale. Inoltre, il documento fornirà approfondimenti specifici su temi di interesse per il welfare, oltre a indirizzi strategici e policy individuate per istituzioni, business community e terzo settore.
Il rapporto strategico sarà presentato nel corso di un forum annuale, la cui prima edizione si terrà il 4 dicembre 2019 a Roma, quando i risultati emersi saranno oggetto di dibattito e confronto tra leader politici, esponenti delle Istituzioni e della business community.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti