Insurance Trade

Formazione, la scuola di Unipol in una villa del Cinquecento

Il gruppo ha affidato allo studio Pierattelli Architetture la riconversione della dimora Boncompagni alla Cicogna, diventata la sede principale di Unica, la sua accademia

20/02/2019
Nelle campagne intorno a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, Unipol ha riconvertito Villa Boncompagni alla Cicogna, dimora storica del ‘500, nella sede principale di Unica, l’accademia aziendale del gruppo dedicata alla formazione e all’arricchimento professionale. Il progetto è dello studio fiorentino Pierattelli Architetture.  
Nella visione del gruppo, si legge in una nota, c’è la volontà di creare "un luogo dedicato al sapere, alla formazione, alla cultura", e quindi non un mero contenitore, "ma un contesto in grado di amplificare e valorizzare le nuove funzioni ospitate dall’edificio, significandole ulteriormente". 

Senza snaturare la struttura originale, quindi conservandone l’architettura e il carattere, lo studio Pierattelli Architetture ha coniugato con la tradizione le nuove tecnologie didattiche adottate da Unipol per la formazione di tutti i suoi dipendenti, degli agenti e del personale delle reti. 
La Villa è stata suddivisa in una serie di aree tematiche con precise funzioni: aule, sala plenaria, che domina il centro del piano terra della villa, aree relax, l’archivio e una sala riunioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti