Insurance Trade

Sara, liquidazione sinistri in meno di 24 ore

Accordo con Whoosnap per l’utilizzo della piattaforma Insoore: efficientamento dei tempi e contrasto alle frodi

17/07/2018
Ulteriore passo della tecnologia nel settore dell’Rc auto. Sara Assicurazioni ha annunciato un accordo, in fase di finalizzazione, con Whoosnap per l’utilizzo di Insoore: sarebbe la prima compagnia a ricorrere alla piattaforma informatica. L’intesa si pone l’obiettivo di ridurre le frodi assicurative e, soprattutto, velocizzare i tempi di liquidazione sinistri: la gestione del sinistro, come spiega un comunicato stampa, passerebbe da una media attuale di 20 giorni a meno di 24 ore.
Lanciata da LVenture, la soluzione consente di effettuare, in real time e  on demand, l’ispezione fotografica nelle fasi pre-assuntive, permettendo così di certificare lo stato del veicolo in chiave antifrode e di monitorare le condizioni del mezzo nel corso del tempo. Gli assicurati che decideranno di far ispezionare il veicolo, inoltre, potranno beneficiare dello sconto sulla polizza previsto dalla legge sulla Concorrenza.
“La tecnologia è un formidabile abilitatore e la relazione privilegiata avviata con LVenture ci permette di osservare e sfruttare le opportunità che il mondo delle start up ci offre per migliorare il servizio e la customer experience dei nostri assicurati”, ha commentato Alberto Tosti, direttore Generale di Sara Assicurazioni,. 
La novità sarà operativa in 40 agenzie distribuite fra Roma, Milano, Bologna, Firenze e Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti