Insurance Trade

L Marks e Bcg collaboreranno al Lloyd’s Lab

La corporation londinese si appresta al debutto della nuova struttura che debutterà a settembre per occupersi di progettazioni e sviluppo di soluzioni tecnologiche

26/04/2018
L Marks e The Boston Consulting Group (Bcg) supporteranno i Lloyd’s nell’organizzazione e nell’avvio dell’attività del Lloyd’s Lab che sarà inaugurato nella seconda metà di quest’anno. L’iniziativa della corporation londinese (annunciata lo scorso febbraio) si occuperà principalmente nella progettazione di soluzioni tecnologiche per soddisfare le esigenze del mercato dei Lloyd’s, in rapida evoluzione. Il laboratorio permetterà di testare velocemente il successo e il fallimento di nuovi concetti e idee innovative all’interno di un ambiente dedicato, con il supporto e la partecipazione attiva dei rappresentanti del mercato dei Lloyd’s.
L Marks, specialisti nell’innovazione con conoscenze approfondite nel campo dell’insurtech a livello mondiale, utilizzerà le esperienze maturate nella creazione e avvio di oltre 30 laboratori per l’innovazione in diversi settori dell’industria per definire le attività ed il programma del Lab, ricercare le start-up InsurTech più importanti, dare supporto all’operatività giornaliera ed organizzare il programma di mentoring e sostegno alle aziende per la loro partecipazione alle start-up. Bcg collaborerà con il Lab lavorando con la Lloyd’s Market Association (Lma) e i managing agents per identificare le principali sfide per il mercato dei Lloyd’s. Bcg inoltre sosterrà la costante iterazione tra i partecipanti del Lab ed il mercato dei Lloyd’s oltre il ciclo di vita del periodo di incubazione del Lab stesso.
“Siamo felici di annunciare la collaborazione con L Marks e Bcg – ha affermato Trevor Maynard, Lloyd’s head of innovation – in considerazione delle conoscenze ed esperienze che entrambe le società porteranno a questo progetto. L Marks vanta competenze operative eccezionali nella gestione dei Labs di alcune tra le aziende più importanti al mondo. Bcg conosce profondamente come opera il mercato dei Lloyd’s e come trasformare l’innovazione digitale in cambiamenti tangibili. Entrambe le organizzazioni vantano successi nel compimento di progetti di collaborazione simili al nostro e si attiveranno affinché il mercato partecipi attivamente a beneficio del Lab”.
Il Lloyd’s Lab sarà presentato ufficialmente a settembre di quest’anno, dopo una selezione a livello mondiale per il primo gruppo. Maggiori informazioni saranno disponibili su www.Lloyds.com/LloydsLab.


Articoli correlati

I più visti